Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Malaga (Spagna): si stima raccolto dimezzato per le castagne precoci

Nella provinciadi Malaga è iniziata la campagna delle castagne con il raccolto delle varietàprecoci, la Portuguesa a Igualeja e Cartajima, le Bravía precoci a Jubrique, laRubia precoce a Genalguacil e la Gallega a Júzcar e in altri comuni. Questevarietà rappresentano una piccola parte della produzione totale della Valledel Genal. Sebbene non esistano ancora dati reali, le prime previsioni preannuncianoun calo del 50% del volume di produzione per queste prime varietà.

Quest'anno,la produzione di castagne precoci dovrebbe subire un calo a causa di duefattori: le alte temperature registrate quest'estate, che purtroppo continuano,e l'impatto del cinipide galligeno del castagno o vespa del castagno, unaspecie che sembra preferire le varietà precoci.

Il frutto èdi buona qualità e ha un buon colore, anche se il caldo rende più difficile ilraccolto. Alla fine disettembre o all'inizio di ottobre, a seconda della zona, maturerà la varietàprincipale della Valle, la Pilonga, considerata la terza migliore castagna almondo. E' una castagna squisita da consumare fresca per gusto, dimensione,colore, facilità di sbucciatura, tra le altre cose.

Il meteo deiprossimi 15 giorni determinerà lo sviluppo della campagna. I produttori dicastagne sperano nell'arrivo della pioggia e di temperature più basse in modoche gli alberi e il suolo possano essere rinfrescati, facilitando il raccolto econsentendo di raccogliere volumi maggiori. Normalmentei 3.500 ettari di castagni producono tra i 3,5 e i 4 milioni di chili dicastagne.

Al momento è ancora troppo presto per fare una previsione ma, secondoil settore, il raccolto delle varietà precoci di castagne potrebbe ridursidella metà.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto