Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sotto accusa le importazioni dal nord Africa

Carciofi siciliani: produzione in forte calo, qualita' molto alta

Qualità ottima, produzione in calo del 50/60%, ma prezzi stabili (cioè bassi) come lo scorso anno. E manca la PLV-Produzione Lorda Vendibile, sicché che gli agricoltori faticano a coprire le spese. Questa la laconica situazione del mercato dei carciofi.

 

Per una panoramica più precisa della situazione ci siamo rivolti all'azienda Ventura di Gela, in provincia di Caltanissetta. Christopher Ventura, 31 anni, porta avanti la gestione dell'azienda di famiglia. In un'annata normale possono commercializzare fino a 30 milioni di capolini.

"Ma quest'anno saranno molti di meno – spiega Ventura – a causa delle condizioni meteo di agosto e settembre che hanno ostacolato la produzione. La qualità però è molto elevata. Eravamo fiduciosi di ottenere prezzi migliori, ma il mercato è piuttosto stanco".

Poco prodotto, qualità ottima, periodo natalizio: se il prezzo non è elevato c'è qualcosa che non quadra. Ventura ha le idee chiare: "Se manca prodotto italiano, per tanti non è un problema in quanto importano quello di Tunisia ed Egitto. Però i consumatori non vengono informati a sufficienza delle differenze fra le produzioni italiane e quelle africane. I nostri agricoltori, e anche noi stessi perché siamo produttori in prima persona, seguono scrupolose indicazioni nella tecnica di coltivazione. Tutto è seguito e controllato. Non sempre si può dire la stessa cosa della produzione che viene importata".



L'azienda Ventura commercializza i carciofi provenienti dai territori di Gela e Niscemi. In questo periodo, le varietà presenti sono Violetto e Apollo. I mercati di riferimento sono quelli di Roma e Napoli e, rispetto alla Gdo, alcune piattaforme in Puglia. Non si effettuano per ora vendite all'estero.

 

Oltre al carciofo, l'azienda è specializzata in melone e pomodoro da industria.

Contatti:
Ventura Srl
Email: venturasrl07@tiscali.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto