Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Grande potenziale di espansione in Africa

La ditta belga DPS presenta i suoi servizi a tutela dei carichi ortofrutticoli

Ovunque ci siano problemi nel settore dei carichi ortofrutticoli, le imprese possono trovare assistenza da parte di un agente della ditta logistica belga DPS. "Abbiamo una rete internazionale di agenzie e la nostra esperienza in questo settore è cresciuta nel corso degli anni - ha dichiarato Hans Frans, Direttore delle Operazioni per DPS - Siamo attivi in ​​diversi settori, tra cui quelli di legno, acciaio e petrolio. La nostra quota di attività nel comparto dell'assicurazione dei trasporti è di circa l'80%; il 25% di cui è rappresentato dall'ortofrutta".

Esperti di frutta
DP Survey Group NV ha sede a Zwijndrecht nei pressi di Anversa, in Belgio, e ha anche una sede in Senegal per controllare gli affari nel continente africano. DPS è un'impresa indipendente di perizie che ha cambiato nome nel 2003; prima di quell'anno si chiamava ITS. "Abbiamo una grande squadra di esperti in materia di frutta, una parte dei quali lavorano qui nella nostra sede centrale, mentre i più sono attivi in qualche altro continente. Quando si tratta di carichi di frutta e verdura, ci occupiamo di molte varietà diverse, sia nei porti che negli aeroporti.

Il motivo che recentemente ha portato all'apertura di una sede in Africa è stata la necessità di avere qualcuno sul posto che rappresentasse DPS. "Più un Paese ha bisogno di sviluppo, maggiore è il nostro interesse per quel mercato. I controlli in Africa sono moltissimi e in questo continente sono sempre più orientati verso l'export. Un esempio sono i fagiolini dal Kenya, i cachi dalla Costa d'Avorio e così via. Dieci anni fa la Cina era molto importante per noi, ma la crescita in Asia è un pò stagnante, al momento. L'Africa mostra un potenziale di crescita per i prossimi anni".



Pacchetto completo
Frans ha spiegato che l'azienda offre un pacchetto completo in termini di competenza e fa un esempio: "Supponiamo che un assicuratore di New York segnali un problema a San Pietroburgo. L'azienda, allora, si metterà velocemente in contatto con qualcuno che conosce la lingua e il settore.

"Inizieremo subito a indagare per scoprire dove sia il problema. Potrebbe, per esempio, essere successo qualcosa durante il viaggio con il sistema di raffreddamento, oppure i frutti mostrano segni di fitopatie... sono molte le possibili cause. Effettuiamo una relazione dettagliata del problema e la inviamo all'assicuratore".

"La conoscenza della lingua è di importanza essenziale soprattutto quando si ha a che fare con casi complessi. I nostri agenti locali rilevano tutte le attività e si occupano delle problematiche connesse, tra cui dossier, documenti e istruzioni necessari. In Russia e in altri Paesi abbiamo acquisito una notevole competenza. In Russia in passato, come ITS, avevamo ancora alcune sedi, mentre ora ci serviamo di agenti affiliati che si trovano in Russia. Si tratta di personale che lavora esclusivamente per DPS e questo succede soprattutto in Europa orientale. In Occidente ci sono più agenti plurimandatari che forniscono servizi per DPS e si occupano anche di servire altre aziende".

Più casi, meno danni
Secondo Hans, rispetto al passato si può notare un cambiamento. "La frequenza dei sinistri è più alta, ma l'entità dei danni è inferiore e c'è meno denaro in gioco. Questo ha anche a che vedere con il fatto che si trasporta di più nei container. In passato, quando qualcosa è andato storto nelle navi refrigerate quasi sempre il carico era completo. Naturalmente, quando si usano i container il danno è limitato, dal momento che la dimensione è più piccola".



Latitudini diverse
Secondo Frans, l'embargo commerciale ha notevolmente ridotto l'attività in Russia. "Fortunatamente, il settore ortofrutticolo - e quindi anche noi - ha trovato la sua strada ad altre latitudini. Le pere belghe sono inviate in Paesi come Canada, Cina e India, dove possiamo offrire la nostra esperienza. Per i prossimi anni vedo una crescita soprattutto nel continente africano, sia in materia di import che di export. In Africa si percepisce chiaramente che gli imprenditori sono pronti a essere più attivi a livello internazionale. Anche il nostro team di esperti è molto entusiasta di questa prospettiva".

Per maggiori informazioni:
Hans Frans
DP Survey Group NV
Baarbeek 1
B 2070 - Zwijndrecht (Antwerpen)
Tel.: +32 3 295 1050
Fax: +32 3 295 1069
Email: hans.frans@dpsurveys.com
Web: www.dpsurveys.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto