Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Guarda il filmato!

Semillas Fito' presenta la sua storia in un video

La storia di Semillas Fitò comincia nel lontano 1880.

"Da quel momento, selezioniamo e incrociamo il nostro materiale genetico per migliorare le varietà. Incrociando linee, siamo capaci di ottenere ibridi che migliorano le coltivazioni, cercando di soddisfare le necessità dei clienti e facendo particolare attenzione alla qualità che il mercato di oggi richiede. Fin dagli inizi, la società si è concentrata nell'essere specialista nelle sementi con una particolare attenzione al prodotto, alle sue caratteristiche intrinseche, e ai produttori". Così spiega Dario Antonante, Sales Coordinator Italia, presentando il nuovo progetto di comunicazione di Semillas Fitò.

"Siamo una società – prosegue - che ha sempre costruito il suo successo su una logica di prodotto, certi che le nostre varietà arrivino prima del nostro brand. Siamo quindi consapevoli che la nostra reputazione è legata in maniera diretta al vantaggio competitivo che i clienti ottengono utilizzando i nostri ibridi. Tuttavia, il tempo è maturo per cominciare a comunicare in maniera semplice e diretta, raccontando chi siamo e cosa facciamo".

Antonante spiega che l'azienda che fa della "prossimità" il suo modus operandi. "Vogliamo essere una multinazionale diversa: vicina agli agricoltori di ogni zona, che informa e raccoglie le necessità di ogni area di coltivazione, che studia soluzioni insieme sviluppando e proponendo varietà in grado di rispondere alle esigenze dei produttori".

"Prossimità per noi vuol dire questo, giorno dopo giorno migliorare con il contributo degli agricoltori. Essere vicino ai produttori in ogni situazione, con un servizio che sia parte integrante della vendita, fatto di condivisione di necessità, bisogni ma soprattutto soluzioni".

Di qui l'idea di un video, che in 90 secondi racconta ai clienti di Semillas Fitò su quali fronti l'azienda sementiera è impegnata per raggiungere i propri, ma soprattutto i loro (dei clienti) successi.

Clicca su play per il video.


Negli ultimi decenni l'integrazione della biotecnologia nel processo di ricerca, ha consentito di accelerare il processo d'innovazione: "Grazie alla biotecnologia, possiamo effettuare coltivazioni in vitro, isolare patologie o analizzare le piante per marcatori molecolari", spiega Giovanni Fallico, Crop Advisor Solanacee.

"Mediante l'analisi genetica possiamo conoscere come sarà la pianta prima che cresca, accelerando così il processo di sperimentazione. Oggi stiamo già ottenendo piante più resistenti alle malattie, più produttive, con frutti più buoni e uniformi, perfino con un aspetto migliore e capaci di mantenere nel tempo le loro qualità. In definitiva alimenti più sani e accessibili a tutti".

Le ricerche di Semillas Fitò si svolgono tenendo conto delle specificità climatiche e geografiche; per questo l'azienda conta 5 centri di ricerca: Barcellona, Almeria, Antalya (Turchia), Culiacán (Messico), e Bangalore (India).

Il Crop Advisor Solanacee spiega: "Nei centri di ricerca ci concentriamo sulle nostre specie strategiche. Pomodoro, melanzana, peperone, zucchina, cetriolo, melone e anguria".

"In Fitò siamo convinti che i semi del futuro saranno migliori e questo sarà possibile attraverso il nostro impegno quotidiano, basato su: ricerca, servizio e sicurezza".

Contatti:
Semillas Fitò Italia Srl
Via Grecia 23 A
35127 Padova
Email: infoitalia@semillasfito.com
Web: www.semillasfito.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto