Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Francesco Barbieri (COF): "Scellerate strategie di marketing hanno eroso i margini del settore IV gamma"

Non è tutto positivo sul mercato italiano della IV gamma, in specie quello delle insalate in busta. Ne è convinto il presidente della calabrese COF, Francesco Barbieri, il quale avverte che nelle analisi di bilancio non si debba guardare solo alla voce dei ricavi derivanti dalle vendite: "ma anche tutto ciò che ha portato alla costruzione di tale risultato. Puntando esclusivamente al ricavo, vuol dire azzerare quei margini che si realizzavano negli ultimi anni novanta e nei primi del duemila e che oggi non esistono più".



Secondo il presidente, infatti, negli anni passati "un po' tutti hanno fatto a gara a chi fatturava di più", anche percorrendo strade pericolose e mettendo in campo "scellerate strategie di marketing mix - le definisce Barbieri - nelle quali è stata usata solo la leva del prezzo in modo spregiudicato, senza pensare che utilizzando invece tutte le leve, sopratutto la promozione e la pubblicità, si sarebbero ottenuti risultati molto diversi in termini di redditività, senza causare gli sfaceli cui stiamo assistendo come settore".

L'erosione dei margini dunque, secondo il presidente COF, è una diretta responsabilità degli stessi attori del comparto, cosa alla quale COF, produttore e distributore nazionale di insalate e prodotti di IV gamma a marchio "Ortomania", sta cercando di reagire a modo proprio, incontrando la Grande distribuzione direttamente in azienda, per promuovere e far conoscere le sue politiche sia in termini di innovazione sia di comunicazione, che COF sta mettendo in atto per il prossimo futuro. Uno di questi primi incontri è stato realizzato con la catena CONAD (cfr. FreshPlaza del 19/10/2016).


Un momento dell'incontro COF-CONAD.

Nel frattempo, l'esercizio 2016 sta registrando per COF un andamento complessivamente positivo, anche se il presidente ribadisce come a contare, oggi, non sia il valore del fatturato tout court bensì "i margini che si realizzano all'interno della propria organizzazione. La nostra realtà si mantiene intorno ai 40 milioni, ma questo dato, isolato dal resto, non vuol dire nulla!".

Il mercato estero e le sfide per il 2017

Francesco Barbieri: "Dopo le iniziative che stavamo per realizzare in Russia (prima dell'embargo) direi che a oggi il mercato estero pesa poco. Stiamo comunque avviando nuove trattative per mettere in piedi idee con soggetti esteri che vanno al di fuori dagli schemi classici che si vedono in giro oggi".

"Per il 2017 vedo diverse sfide. Con spirito propositivo, stiamo portando avanti una politica di diversificazione e differenziazione, lanciando innovazioni volte in questo senso".

La new entry Insalabella

E' di pochi giorni fa il lancio della nuova insalata in busta arricchita con bacche di Goji italiano fresco, denominata Insalabella (cfr. FreshPlaza del 03/10/2016). Abbiamo chiesto a Barbieri quale sia stata l'accoglienza da parte dei mercati nei confronti di questa innovazione.

"Insalabella è stata recepita bene, in un primo momento, ma come tutti i prodotti nuovi di quarta gamma - sottolinea il presidente COF - deve essere supportata da strategie di inserimento mirate, in accordo con i vari responsabili acquisti. La scelta degli ingredienti, nella differenziazione sul mercato, conta fino a un certo punto. Molte volte, i prodotti apprezzati dai consumatori, presentati con le giuste modalità portano a realizzare numeri interessanti, ma talvolta i responsabili ortofrutta, insieme ai capi reparto, temendo eventuali insuccessi, non dedicano il giusto spazio e tempo alle novità; di conseguenza non viene data soddisfazione ai bisogni reali e latenti dei consumatori".

Una ragione in più per organizzare incontri con tutti gli interessati del settore di tutta Italia, ospitandoli direttamente presso COF, per far conoscere più da vicino la realtà aziendale e i suoi programmi.

Per maggiori info:
COF Srl
Tel.: (+39) 0963 561285
Email: servizioclienti@cofsrl.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto