L'autunno porta con sé tanti frutti. Oltre ad arance e kaki, è apparso sul mercato anche una varietà molto speciale che assomiglia a una melanzana per forma e colore, originaria della Akebia quinata, pianta spesso utilizzata per scopi medici. Solitamente il frutto matura in agosto e si trova nelle province meridionali e settentrionali della Cina, in particolare nell'area del Fiume Azzurro.



Venduto a circa 50 yuan (circa 7 euro) al chilo, quando è maturo, spaccato in due rivela una polpa bianca dal gusto simile alla banana, anche se un po' più vischiosa.

Fonte: taizhou.com