Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Premiati i vincitori del concorso di F.lli Orsero "Uno scooter carico di frutta"

Si è concluso con successo il concorso "Uno scooter carico di frutta" organizzato da Fratelli Orsero per gli operatori del settore ortofrutticolo, dal 1 ottobre al 1 novembre 2014.

L'accesso al contest, riservato al trade a seguito dell'acquisto di frutta a marchio F.lli Orsero, è stato promosso direttamente sul canale tradizionale presso alcuni mercati generali ortofrutticoli pilota. Tutti i partecipanti hanno avuto così la possibilità di aggiudicarsi il fantastico premio in palio: due scooter Piaggio.

Per premiare i vincitori Fratelli Orsero ha organizzato una mattinata evento, aperta a tutti i clienti di passaggio, in cui il personale dell'azienda ha offerto una dolce colazione e regalato simpatici gadget brandizzati F.lli Orsero.

Le premiazioni si sono svolte in due giornate differenti:

■ il 4 dicembre a Torino è stata premiata la ditta Frutta e Verdura "Il Carotone Di Bocchio S. e Genovese M. S.n.c." di Alessandria, che ha acquistato la frutta Fratelli Orsero da Fogliati presso il CAAT di Grugliasco (TO) (nella foto a sinistra);

■ il 10 dicembre a Milano è stato invece consegnato il premio alla Cooperativa Sociale "Alle Cascine Onlus" di San Giuliano Milanese, che ha acquistato la frutta Fratelli Orsero da Fruttital presso l'Ortomercato Milano.


La premiazione di Milano

Il concorso, proposto con l'obiettivo di fidelizzare al brand nuovi clienti, è stato promosso nelle giornate precedenti all'inizio del contest tramite la distribuzione di cartoline promozionali all'interno dei mercati coinvolti e tramite affissioni esterne.

I dati commerciali registrati nel mese di validità del concorso si sono attestati con un valore di crescita a doppia cifra, in forte incremento rispetto al mese di settembre dell'anno precedente.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto