Spagna: atteso incremento dell'11% per la produzione di cachi DOP

Il Consorzio di tutela della DOP spagnola "Caqui de la Ribera del Xúquer" ha espresso la propria previsione per la campagna del 2014, durante la quale sono attese 80.000 tonnellate, ovvero l'11% in più rispetto alla stagione precedente. I frutti sono di alta qualità e con buoni calibri.

In pochi anni, i cachi hanno conquistato una fetta di mercato sia a livello interno che all'estero. Campagne pubblicitarie sono state messe a punto per promuovere i consumi in Spagna, Germania, Regno Unito, Canada e Francia. In totale, si parla di investimenti per oltre 1 milione di euro.

Fonte: fructidor.com

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto