Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Germania lo e' per mandarini e limoni

L'Italia e' il principale acquirente di arance spagnole

Secondo un rapporto dell'assessorato agricolo dell'Andalusia (Spagna), tra gennaio e settembre di quest'anno, le aziende agrumicole di Almeria hanno esportato 3,7 milioni di kg di arance, mandarini e limoni, cifra che rappresenta un calo del 18,5% rispetto allo stesso periodo del 2012. Tuttavia, grazie al conseguimento di prezzi migliori, le imprese della provincia hanno totalizzato profitti per 21,4 milioni di Euro; l'11% in più rispetto all'anno scorso.

Il valore delle esportazioni di arance da Almeria ha raggiunto11,3 milioni di Euro; il 10,5% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. La destinazione principale delle esportazioni della provincia è l'Italia (con circa il 38,5%), seguita da Germania (22,4%) e Francia (17,3%). Altre destinazioni comprendono Algeria, Romania, Paesi Bassi, Polonia, Belgio e Russia.

Almeria figura al nono posto tra le provincie spagnole per le esportazioni di agrumi, con l'1,3% del totale.

Durante lo stesso periodo, le esportazioni di limoni da Almeria hanno fruttato 5,5 milioni di Euro in profitti; il 10,6% in più rispetto al 2012. La Germania è risultata la principale destinazione di questi limoni, con il 31,3% del totale, seguita da Italia e Belgio (17%). Anche Francia, Romania, Polonia e Russia importano limoni da Almeria. La provincia è la settima principale esportatrice di questo agrume in Spagna, con l'1,7% del totale.

Le vendite dei mandarini hanno raggiunto un totale di 3,8 milioni di Euro di fatturato, vale a dire il 4,3% in più rispetto al 2012. La destinazione principale per questi agrumi è, ancora una volta, la Germania, con il 22% del totale, seguita da Italia (20%) e Polonia (18,2%). Altri importatori sono Paesi Bassi, Francia, Russia, Ucraina e Romania. Almeria è l'ottava provincia esportatrice di mandarini in Spagna, con lo 0,7% del totale.

Fonte: Elalmeria

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto