Aumenta anche la produzione di quantitativo prodotto di Pomodoro IGP di Pachino

Cresce il consumo dei prodotti DOP e IGP nel 2013

Cresce in Italia il consumo dei prodotti DOP e IGP, raggiungendo 12,6 miliardi di euro sul mercato nazionale e circa 7 su quello internazionale. I dati sono stati resi ufficiali in occasione del Rapporto 2013 sulle produzioni agroalimentari italiane DOP, IGP, STG di Qualivita e Ismea, che ha sottolineato come il mercato dei prodotti certificati sia in crescita, nettamente in controtendenza rispetto al calo dei prodotti gastronomici comuni.

Il rapporto stima un aumento di oltre il 2%, del valore alla produzione; in particolare ottimo il risultato per il fatturato alla produzione e al consumo degli ortofrutticoli, rispettivamente +25% e +22%.



"Questi dati sono la conferma che la direzione intrapresa da anni dal Consorzio Pomodoro di Pachino IGP è quella giusta- spiega il Presidente Sebastiano Fortunato-. Da sempre, infatti, riteniamo che l'indicazione geografica protetta sia il valore aggiunto del nostro prodotto che, proprio grazie ad essa, rimane unico e ineguagliabile. Anche il pomodoro Igp ha ottenuto brillanti prestazioni quest'anno, aumentando i quantitativi prodotti da 4 milioni di chili del 2012 a quasi 6 del 2013".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto