Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Serbia: maggiori rese significano prezzi minori per le mele

Un anno di buona produzione ha portato a una riduzione dei prezzi per i coltivatori di mele della Serbia. I coltivatori rimangono tuttavia ottimisti che all'inizio del prossimo anno i prezzi possano risalire.

"I prezzi per le mele saranno un po' più bassi rispetto allo scorso anno, a causa dell'aumento di resa dei frutteti", ha detto Julka Toskic, direttore della Delta Agrar. "A gennaio, però, i prezzi dovrebbero crescere".

Con 350 ettari in Serbia coltivati a mele, la Delta Agrar è uno dei più grandi produttori di mele del paese: coltiva varietà come Gala, Braeburn, Modì, Kiku, Golden e Red Delicious, Granny Smith. Si stima che quest'anno la produzione serba di mele potrebbe raggiungere le 250.000 tonnellate, il 20% in più dello scorso anno.



Quest'anno la produzione della Delta Agrar raggiungerà le 14.500 tonnellate, grazie a una resa per ettaro di 82 tonnellate. Julka ha detto che si prevede di esportare l'80% delle mele.



"Dal momento che siamo già presenti in Russia e in Europa, la nostra sfida è di aprirci al mercato del Medio Oriente", ha detto Julka. "Abbiamo bisogno di soddisfare gli ordini dei clienti e allo stesso tempo di aumentare la produzione per diventare partner europei più credibili e per essere riconosciuti come fornitori di mele di alta qualità dalla Serbia". Per incrementare la produzione, la Delta Agrar ha investito nella collaborazione con diversi produttori serbi per aumentare rese e produzione. La terza fase della partnership ha visto Delta Agrar mettere insieme un vivaio di 35 ettari con 750.000 piante.

"Ora gli agricoltori serbi possono disporre di alberi di mele di qualità provenienti direttamente dalla Serbia", ha detto Julka. "Renderanno la coltivazione intensiva meno complicata". Le piante sono su un innesto Knip 7+ di due anni. La Delta Agrar si aspetta che la maggior parte delle piante saranno disponibili per i coltivatori europei il prossimo anno.

Contatti:
Julka Toskic
Delta Agrar
Tel: (+381 11) 201 23 33
Fax: (+381 11) 201 23 37
Email: julka.toskic@deltaagrar.rs
Web: www.deltaagrar.rs

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto