Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La mela bio francese Juliet cresce ogni anno in popolarita'

Il volume delle mele biologiche francesi Juliet dovrebbe raggiungere nel 2011, come previsto, le 1.800 tonnellate. Si tratta di quasi il doppio della produzione dello scorso anno. Le mele, che vengono coltivate nel sud della Francia, sono state introdotte sei anni fa e acquistano ogni anno maggiore popolarità.



L'associazione "Les Amis de Juliet" promuove queste mele. Secondo il portavoce Vincent Lehallier, finora i volumi prodotti sono aumentati costantemente. "Nel 2007 abbiamo avuto una raccolta di 150 ton, mentre nel 2010 era salita a 985 ton. Il volume del 2011 è il maggiore registrato finora. Le prospettive per il 2012 parlano di circa 3.500 ton".



"Annoveriamo 88 produttori, per un areale totale di 185 ettari. La maggior parte dei frutti è destinato al mercato interno francese, il resto raggiunge Europa ed Asia. La mela Juliet viene venduta da Cardell, nostro rivenditore esclusivo".

Secondo Vincent, l'areale si amplierà nei prossimi anni. "Le prospettive sono buone per la Juliet, la domanda sale e il prezzo si mantiene forte. La qualità è ottima e le rese aumenteranno secondo le previsioni".

Per maggiori informazioni:
Vincent Lehallier
Juliet
Email: vincent@juliet.eu
Web: www.pomme-juliet.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto