Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'esperienza della All Lemon

Gli esportatori di limoni argentini chiudono una difficile annata europea

Diversi fattori, la crisi economica in primis, hanno reso difficile questa annata agli esportatori argentini sul mercato europeo. Un'azienda, però, ha colto l'occasione per concentrarsi su altri aspetti della propria attività.

Latin Lemon, un esportatore argentino di limoni, ha sfruttato le difficoltà in Europa per rivolgersi ad altri mercati. Come sottolinea Mercedes Young di Latin Lemon, la crisi ha colpito tutti e ogni azienda ha dovuto capire su cosa focalizzarsi. "Abbiamo un detto in Argentina che dice 'Quando il sole sorge, sorge per tutti' ".

In Europa si è registrato un calo della domanda e una preferenza per la frutta locale. "La domanda è diminuita in generale - osserva Young - e abbiamo visto i consumatori europei fare acquisti in base al prezzo e non alla qualità. Si tratta di un aspetto particolarmente difficile per noi, visto che siamo conosciuti soprattutto per la nostra qualità".

In risposta a questo, l'azienda ha sviluppato opportunità in nuovi mercati tra cui Hong Kong e Dubai e si è concentrata sui punti di forza della propria attività, non colpita dalla difficile annata europea.

"Puntiamo molto sulla qualità, perché riteniamo che sia la cosa giusta da fare, e All Lemon è grandiosa sotto questo aspetto". Young sottolinea inoltre che grazie proprio alla qualità, i clienti sanno che tipo di frutta acquistano. "Abbiamo una reputazione molto buona e le persone, riconoscendo il nostro marchio, sanno esattamente cosa aspettarsi dai nostri prodotti".

Latin Lemon esporta i propri prodotti a marchio di qualità All Lemon, che riunisce 12 esportatori argentini di limoni freschi che puntano tutto sulla qualità. Si inviano in diversi mercati del mondo limoni tenuti costantemente sotto controllo, dai campi alle stazioni di confezionamento. Latin Lemon e All Lemon controllano l'80% delle esportazioni di limoni argentini. Le 12 aziende afferenti sono: Argenti Lemon, Citrusvil, Citromax, F.G.F. Trapani, Frutucumán, Ledesma, La Moraleja, Latin Lemon, Moño Azul, Pablo Padilla, San Miguel e Univeg Expofrut Argentina.

Nel 2011, All Lemon ha aumentato del 25% gli standard dei suoi limoni rispetto al 2010, raggiungendo una migliore qualità dei frutti e un'estetica più raffinata e omogenea. Durante questo ciclo produttivo, oltre 6.000 casse di frutta e 24 linee di confezionamento di ciascuna delle aziende partner sono state ispezionate su base giornaliera, per garantire la conformità con i requisiti che valorizzano e differenziano i limoni (elevato contenuto di succo, compattezza, freschezza, conservabilità, tracciabilità e sicurezza, colore equilibrato, buccia priva di macchie e forma uniforme).

All Lemon ha partecipato con successo ad Asia Fruit Logistica 2011 (7-9 settembre, Hong Kong) e a World Food Moscow 2011 (13-16 settembre, Mosca). Dal 19 al 21 ottobre 2011 è presente al Fruit Attraction di Madrid.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto