Australia: l'uva da tavola del Queensland potrebbe costare di piu' quest'anno

Un gruppo di coltivatori del Queensland (Australia) sostiene che probabilmente quest'anno i consumatori dovranno pagare di più l'uva da tavola a causa dei quantitativi inferiori di prodotto.

Richard Lomman, presidente di GrapeConnect a St George, ha spiegato che le piogge della scorsa primavera influenzeranno le dimensioni della raccolta di quest'anno. Il che porterà a un picco dei prezzi al supermercato.

"Ci aspettiamo che i prezzi siano simili allo scorso anno, forse anche un po' più alti, perché Emerald probabilmente è destinata ad essere molto meno produttiva rispetto allo scorso anno," ha detto.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto