"Peperone di Senise IGP: "oro rosso" della Basilicata"

Il peperone di Senise (PZ) è un prodotto unico nel suo genere, tanto prezioso da fregiarsi della certificazione IGP (Indicazione Geografica Protetta) e talmente gustoso da meritarsi l’appellativo di "Oro Rosso".

L'habitat d’eccellenza di questo prodotto sono le province di Matera e Potenza. Il clima mediterraneo, con abbondanti precipitazioni invernali e temperature più miti nei mesi di gennaio febbraio, permette al peperone una crescita abbondante e rigogliosa. Inoltre l’Oro rosso predilige i terreni alluvionali, per l’impasto limo-sabbioso, e quindi le aree presenti tra i fiumi Sinni e Agri sono ideali alla sua coltivazione.

Il peperone di Senise IGP è caratterizzato da una polpa molto sottile, un sapore dolce e un tipico colore rosso vinaccia. In relazione alla forma, può essere di tre tipi: a Uncino, a tronco o appuntito.




In cucina è protagonista di molti piatti tipici della tradizione lucana: fresco, secco o in polvere, garantisce una spiccata personalità ad ogni preparazione. Inoltre, non solo è buonissimo, ma fa anche molto bene! Essendo particolarmente ricco di vitamine (C, D, E, K e PP), offre un valido aiuto all’apparato respiratorio e cardio-circolatorio, alla riduzione del colesterolo e alla prevenzione dell’arteriosclerosi. Per conservarli, infatti, vengono essiccati in tradizionali ghirlande e corone, dai colori accesi e sgargianti, ornamento perfetto per cucine e davanzali.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto