Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Frutto di impollinazione tra la varieta' siciliana "Napoletana" e un ecotipo campano"

Scoperto e studiato a Nola (NA) un nuovo clone di nocciolo non pollonifero altamente produttivo

Il dottor Luigi Conelli, agronomo e divulgatore della Regione Campania ha individuato un nuovo clone di nocciolo (Corylus avellana) non pollonifero e altamente produttivo, che potrebbe essere utilizzato sia per la produzione, sia come portainnesto, nella prospettiva di ammodernare e rilanciare la corilicoltura italiana, e in particolare quella della Campania, che vanta una notevole tradizione.
 
Le analisi del DNA hanno confermato che si tratta di una pianta propagata attraverso un'impollinazione naturale tra la Napoletana, cultivar diffusa in Sicilia e una varietà autoctona locale.


Nuovo clone di nocciolo - Portamento della pianta.

"Sto osservando in un’impresa agricola, già appartenuta al Barone Ravelli, nell’agro di Nola, centro in provincia di Napoli, l’unica pianta esistente in un vetusto noccioleto", dice Conelli. "La pianta" spiega il divulgatore "si è fatta notare per l’assenza dei polloni e per il colore giallo paglierino dei fiori femminili, senza il quale forse non sarebbe mai stata segnalata".


A destra, circoscritto dal cerchio color scarlatto, il fiore femminile di color giallo paglierino; a sinistra, dentro il cerchio color verde, i fiori maschili denominati amenti. Clicca qui per un ingrandimento.

Lo studioso pone l’accento sulla regolare e copiosa presenza di frutti tondi, di medie dimensioni, in ragione di una media di 18 chili che la pianta è in grado di produrre ogni anno, a differenza delle altre piante del noccioleto che, a stento, arrivano a una media di 6 chili.

"Data l’assenza dei polloni, la pianta non è stata mai propagata. Solo grazie all’interessamento di un’azienda vivaistica attrezzata per la micropropagazione si potrà disporre in futuro di un buon quantitativo di piante da utilizzare in impianti-pilota, in cui valutare anche la possibilità del suo utilizzo come portainnesto".

Clicca qui per una breve presentazione illustrata di questo clone di nocciolo (in formato PDF).

Contatti:
Dr. Luigi Conelli – Divulgatore agricolo della Regione Campania
Tel.: (+39) 081 8231528
Fax: (+39) 081 5126163
Cell: (+39) 339 2866189

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:

Commenti recenti:


Dove si possono acquistare le piantine indicate. Grazie
Adriano IACHETTA, Montesarchio BN - 2016/10/04 17:41:13.000


Buongiorno, sarei anch''io interessato a sapere se c''è qualche vivaista al quale rivolgermi per le piantine del clone di nola. Si hanno notizie circa il suo utilizzo come portainnesto?
Grazie, cordiali saluti.
Enrico Pellegrini, perugia - 2015/03/01 11:07:00.000


Sono interesato ad aquistare piantine di nocciolo tonda gentile delle langhe e tonda romana.se avete piantine da 1 2 o3 ani contattatemi.grazie.
Ianu, Roma - 2015/10/02 23:08:37.000


Riteniamo interessante quanto abbiamo letto e desideriamo essere informati su tutte le novità inerente il settore agricolo, in particolare tutto ciò che riguarda nocciole e noci. Distinti saluti
MEDITERRANEO SRL, napoli - 2015/03/02 14:10:26.000


buongiorno...
saremo interessati a sapere se c''è qualche vivaista al quale possiamo rivolgerci per acquistare piante di nocciole, del tipo sopraindicato.

in attesa di un vostro riscontro

cordiali saluti
16/07/14
Raffaele turco; Pasuqale andreozzi, carinaro - 2014/07/16 09:05:55.000



Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto