Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Katia Stancato (Confcooperative Calabria): le donne imprenditrici devono fare squadra

"È fondamentale rimanere unite, fare squadra. Dobbiamo essere consapevoli del nostro ruolo nell’economia e nella società calabrese. Dobbiamo essere pronte ad investire su di noi, sulle nostre capacità per dimostrare quella che più ci caratterizza: la tenacia". Così Katia Stancato, presidente di Confcooperative Calabria e del Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio Cosenza, si rivolge alle donne durante il convegno "Costruire un futuro sostenibile con le Donne rurali", organizzato da Confagricoltura Calabria e dalla Camera di Commercio di Cosenza, con il patrocinio dell’amministrazione provinciale, in occasione della Giornata mondiale della Donna in Agricoltura avvenuta ieri, lunedì 6 dicembre, presso la Sala degli Specchi del Palazzo della Provincia.

"All’interno della Camera di Commercio - afferma Katia Stancato nel suo intervento – che accompagna le imprese nel percorso dalla nascita all’esplorazione dei mercati internazionali, il Comitato per l’Imprenditoria femminile, per cui Paola Granata si è battuta, ha un vantaggio in più: è un punto di riferimento reale, un luogo vissuto e partecipato dalle donne imprenditrici".

"Il risultato – continua il presidente Stancato – è che le imprese femminili da quest’anno hanno una corsia preferenziale per la presentazione del bilancio, il rilascio dei certificati, l’iscrizione ai registri camerali. Una burocrazia più facile significa una vita più semplice".

"La nostra 'impresa', infatti, ricordiamolo, non è facile. Rimangono la carenza di servizi nei nostri territori rurali e la polverizzazione delle aziende agricole: bisogna fare sistema, riuscire a stare insieme e cooperare".

All’incontro, moderato dalla giornalista Rai Gabriella d’Atri, hanno portato il loro saluto Maria Toscano, presidente dell’Unione provinciale Agricoltori, Nicola Cilento, presidente Confagricoltura Calabria ed il Prefetto Antonio Reppucci. Nella prima parte Paola Granata, presidente Imprenditoria Femminile di Confagricoltura Calabria, ha presentato il nuovo sito web www.diacconfagricolturadonna.it, seguito dall’intervento del Presidente della Provincia, Mario Oliverio, mentre nella seconda parte della manifestazione, centrata sul tema legalità, dopo le testimonianze di donne imprenditrici, Nicola Gratteri, Procuratore Aggiunto di Reggio Calabria, ha parlato della lotta al crimine organizzato.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto