Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Francia: i produttori bio meritano un sostegno, a prescindere dai tagli di bilancio

In Francia si discute del bilancio dell'agricoltura biologica nel 2011. L'opinione di Anny Poursionoff (del partito "Europe Écologie - Les Verts") è chiara: lei non vuole che il bugdet destinato al sostegno del bio venga tagliato.

"L'84% dei francesi sostiene lo sviluppo dell'agricoltura biologica. Ogni giorno 10 persone passano al bio. Solo il 2,4% della superficie coltivabile è destinata all'agricoltura biologica, percentuale che dovrebbe aumentare al 6% entro il 2012 e al 20% entro il 2020 - continua Poursionoff - Queste cifre rimangono comunque in netta contrapposizione ai bisogni. Gli agricoltori che vorranno optare per l'agricoltura bio dovranno ricevere un aiuto ed è per questo che chiediamo un sostegno finanziario".



"L'agricoltura biologica contribuisce alla nostra salute, all'occupazione e allo sviluppo regionale. Perciò dobbiamo sostenere coloro che vogliono passare al bio", afferma la Poursionoff.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto