Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Anche la multinazionale Dole tra i partecipanti

Progetto tedesco per un container intelligente destinato al trasporto della frutta

L'Università di Brema sta avviando, insieme a 19 partners, un progetto di ricerca allo scopo di creare un container intelligente per il trasporto efficiente dei beni alimentari. In prima istanza è stato stanziato un budget di 9 milioni di euro. Si sta collaborando con aziende di logistica, ma anche con sviluppatori di sensori e sistemi ICT (Information Technology). Inoltre, il progetto coinvolge anche la multinazionale ortofrutticola Dole.

Il progetto dovrebbe condurre allo sviluppo di nuovi sistemi di trasporto, costantemente monitorati e analizzati, sui quali si possono adottare regole già durante il trasporto. Questo può valere tanto per le merci su strada, quanto per quelle che viaggiano via mare o via aerea.

Finora, i container per il trasporto di frutta vengono controllati solo in alcune parti o la temperatura interna rimane impostata su un determinato livello. In un "container intelligente", invece, la temperatura viene determinata in base al rilevamento dei dati in molte zone diverse e viene misurata allo stesso tempo anche l'umidità relativa. Le misurazioni vengono inoltre interpretate, al fine di minimizzare le perdite di prodotto e valutarne il grado di maturazione.

Ideatore del progetto è il Prof. Walter Lang dell'università di Brema. Egli sostiene che si possa arrivare a un miglioramento della qualità dei prodotti, con perdite ridotte e minori movimentazioni.

Fonte: Università Brema

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto