Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un milione di tonnellate di frutta e verdura sulle tavole degli italiani con le cassette ecologiche CPR System

Il business verde, sia esso di natura energetica che di ecoefficienza è oggi una prospettiva importante per la nostra economia. Il Rapporto Censis dichiara infatti che, sebbene non sia possibile calcolare nel dettaglio il valore di questo complesso sistema disperso in svariati segmenti di business, le stime sul fatturato complessivo della Green economy italiana si aggirano intorno ai 10 miliardi di euro, con previsioni molto positive sull’impatto nel mercato del lavoro. Da qui a dieci anni, sempre secondo il CENSIS, si stima un potenziale occupazionale che varia dai 100.000 a 1 milione di nuovi addetti, a seconda dei comparti presi in considerazione.

D’altro canto è altresì fortemente rimarcata l’importanza di innovazioni di prodotto e razionalizzazioni dei sistemi produttivi che riducano o contribuiscano a diminuire l’impatto ambientale con basse emissioni di anidride carbonica, pochi rifiuti ed una organizzazione logistica efficiente ed in grado di generare risparmio.

Questi temi sono di enorme attualità per tutti i comparti produttivi e soprattutto per il settore ortofrutticolo, protagonista di dibattiti accesi su argomenti importanti come la filiera corta, i Km zero, il caro prezzi, la razionalizzazione della logistica. Il modello "logistico organizzativo" di CPR SYSTEM, la cooperativa di Gallo (FE) che produce, distribuisce, ritira, lava, sanifica e ripristina imballi in plastica a sponde abbattibili, è un modello esemplare su cui vale la pena di concentrare l’attenzione.

"Il nostro sistema - dichiara Gianni Bonora – Amministratore Delegato di CPR SERVIZI – ha raddoppiato in cinque anni il fatturato che ha raggiunto, nel 2008, i 37,37 milioni di euro. In cinque anni sono raddoppiati anche i nostri Soci, che sono tutti gli attori della filiera ortofrutta, dalla produzione alla distribuzione organizzata.
I movimenti degli imballi riciclabili che partono dai nostri Centri, vanno ai produttori poi raggiungono i punti vendita della Grande Distribuzione in tutta Italia e sono successivamente ritirati da CPR, hanno superato la quota record di 100 milioni".


Gianni Bonora

"Un percorso virtuoso, continua Bonora - che non produce rifiuti e genera risparmio per tutti, anche il consumatore finale e che ha consentito, quest’anno, di stimare ad oltre 1 milione di tonnellate la frutta e la verdura movimentate in Italia nelle cassette CPR. Questa cifra – conclude Bonora – consente una riduzione di rifiuti da imballaggio immessi nell’ambiente di circa 100.000 tonnellate".

"La cosa importante è che questi numeri sono destinati a crescere virtuosamente nel tempo, con il successo e l’ampliamento capillare di un sistema cooperativo che genera risorse economiche, autoalimentandosi".

"Il successo della logistica verde - conclude Bonora – sta proprio in questa grandissima potenzialità di sviluppo e autogenerazione di risparmio che, nel caso di CPRSystem, è rafforzata e resa ineguagliabile grazie al modello virtuoso di gestione di filiera che – sottolinea Bonora - non a caso, è un modello cooperativo che opera ispirandosi ai valori fondanti della cooperazione stessa e che per questo ha raggiunto una elevata competitività nel panorama produttivo italiano. Ritengo che – rimarca Bonora – il modello di filiera cooperativa sia il vero punto di eccellenza e unicità di CPRSystem".

"Per il futuro – conclude Bonora – auspico un nuovo passo avanti del nostro sistema, non più solo ortofrutta ma anche circuito carni, salumi e formaggi con un risparmio enorme sia in termini ambientali sia in termini di risparmio di risorse della filiera".

Per maggiori informazioni:
Yliana Gonzalez
Assistente Direzione
CPR System
Via Nazionale 3
44028 Gallo (FE)
Tel.: +39 0532 823949

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto