Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Dal pomodoro di Pachino IGP una speranza per curare il cancro



Si tiene oggi, 7 dicembre 2009 alle ore 11.00, nella Piazza Vittorio Emanuele di Pachino (SR) un'iniziativa che vede come protagonista assoluto il "Pomodoro di Pachino IGP" su cui si regge unacospicua parte dell’economia locale (Pachino,Portopalo di Capo Passero, Noto, Ispica).

Nell'occasione, saranno resi noti i risultati di uno studio sulle importanti proprietà del Pomodoro di Pachino nella nella prevenzione del tumore della prostata e della mammella. Lo studio MeDiet, realizzato dal dipartimento oncologico dell’ospedalecivico di Palermo, conferma proprio questo: il rischio di ammalarsi ditumore alla mammella nelle donne post menopausa si abbassa di quasi il50% in quelle che seguono un regime alimentare mediterraneo, fatto tral’altro di pomodori di Pachino IGP e olio extravergine di oliva.

Scienziati di livello mondiale, che pure confermano i benefici della dieta mediterranea sull'organismo, saranno rappresentati dal prof. Steven Clinton dell’Ohio University,prestigioso istituto accademico americano.

Seguirà un dibattito sulle prospettive delpomodoro di Pachino IGP, proiettato sempre di più su scala europea, incui i politici presenti all'iniziativa indicheranno la programmazione per valorizzarel’intera filiera produttiva.

"Da sempre sappiamo che il nostro pomodoro è uno straordinario prodotto dalle proprietà salutistiche, ma ritengo che questa bella notizia possa contribuire anche a favorire l’azione di marketing che da anni il consorzio porta avanti", ha dichiarato il presidente del Consorzio di tutela del Pomodoro di Pachino IGP, Sebastiano Fortunato.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto