Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spagna: tesi di dottorato sulle tecniche gestionali nella produzione di mele bio

La tesi di dottorato di Georgina Alins Valls dell'IRTA di Lleida e intitolata "Tecniche gestionali per la mela (Malus domestica Borkhausen) nella coltivazione biologica" ha ottenuto la massima votazione con lode. Qui di seguito vengono riassunte la tesi e le conclusioni raggiunte.

Negli ultimi dieci anni, la superficie coltivata con metodi biologici in Europa è nettamente aumentata, ma la produzione di frutta non ha raggiunto l'1% della produzione totale, a causa principalmente delle difficoltà tecniche. Il lavoro di questa tesi mira ad accrescere la conoscenza delle varietà resistenti, delle colture di copertura, del controllo degli afidi e a fare chiarezza al fine di aumentare la redditività dei frutteti nel sud Europa.

Per un periodo di 3 anni sono state valutate dal punto di vista agronomico 8 varietà resistenti alla ticchiolatura del melo e 2 varietà con una bassa suscettibilità a questa malattia. Le varietà Condessa, Arianecov, Juliet e Topazcov si sono rivelate meno sensibili all'oidio, mentre la Juliet ha mostrato poca suscettibilità agli afidi. Le migliori varietà che sono state apprezzate dai consumatori sono state Arianecov, Dalinredcov, Goldrush e Modì.

E' stato condotto un test su colture di copertura in una piantagione di giovani meli per studiare la loro influenza sulla crescita e la produzione degli alberi, anche in presenza di parassiti e nemici naturali. I risultati indicano che la presenza di vegetazione non ha inciso sulla produzione degli alberi, sulla presenza di nemici naturali o sull'incidenza dei parassiti, tranne che per l'afide delle patate, che era meno presente negli alberi coperti da vegetazione.

Per quanto riguarda il controllo degli afidi, in autunno sono stati testati diversi trattamenti (defogliazione, applicazione di estratto di aglio, caolino, sapone di potassio e piretrine). Solo la defogliazione ha impedito la colonizzazione durante l'autunno, e di conseguenza si è stati in grado di controllare il parassita nella primavera successiva. Come per altri trattamenti, le piretrine sono state applicate solo durante la presenza di ovipari, che sono riusciti a circoscrivere le popolazioni di afidi in primavera.

Nelle prove di diradamento durante la fioritura, sono stati testati 10 prodotti sulle varietà Red Chief e Golden Smoothee. Il sapone di potassio e l'olio d'oliva hanno ridotto il carico degli alberi, ma hanno anche causato rugginosità nei frutti della Golden Smoothee. Gli unici prodotti che hanno fatto conseguire il diradamento senza danneggiare le colture sono stati il permanganato di potassio e lo zolfo calcico.

I risultati di questa tesi dimostrano le difficoltà che attualmente presenta la coltivazione biologica delle mele e quanto il fondamentale sviluppo delle tecniche di gestione sia economicamente sostenibile nelle attuali aree di coltivazione.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto