Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Offerta di uva Thompson Seedless dall'India, per tramite di un intermediario italiano

Il Dott. Gianfranco Di Bonaventura, direttore della compagnia Future Factory informa il mercato italiano di essere in contatto diretto con due dei primari esportatori indiani di uva da tavola Thomoson Seedless: MAHAGRAPES e NASIK EXPORTS.

"La stagione indiana delle uve Thompson Seedless - spiega Gianfranco - inizierà a gennaio e proseguirà fino ad aprile, ma in questo periodo stiamo incominciando le prime trattative per poter allocare i quantitativi nei diversi mercati. In termini di prezzo/qualità, questo prodotto può essere molto interessante anche per il mercato italiano, oltre che per quello europeo".

Offerta dell'azienda MAHAGRAPES
Per quanto riguarda i dettagli relativi al prodotto, la compagnia indiana Mahagrapes offre uva Thompson Seedless di diametro 15 mm (prodotto selezionato per l'esportazione). L'uva è confezionata in cartoni da 10 cestini di 500 grammi: peso del singolo cartone variabile da 4,5 a 5 kg. Sono disponibili anche confezioni in sacchetto da 250 a 700 grammi.


Cartone 10 x 500 grammi.

I documenti di accompagnamento della merce certificano: i test sui residui chimici, la certificazione GlobalGAP, il certificato di origine, la bolla di carico, la lista degli imballaggi, la fattura, i certificati doganali per il container, tutti i dati per la tracciabilità.


Pallet in cella frigo.

Ogni pallet contiene 160 casse e ogni container contiene 20 pallet, per un totale variabile da 12.000 a 14.000 kg. Il costo per il trasporto da Mumbai all'Europa è intorno a 2.400-2.500 dollari.

Offerta dell'azienda NASIK EXPORTS
La compagnia indiana Nasik Export offre uva Thompson Seedless di diametro compreso tra 16 e 18 mm. Ogni singolo grappolo ha un peso compreso tra 200 e 600 grammi, con grado Brix tra 16 e 18 (e anche oltre). L'uva è confezionata in cartoni da 5 kg, contenenti 10 cestini da 500 grammi o in cartoni da 4,5 kg con uva in sacchetti.


Uva in sacchetti.

Le uve vengono selezionate, calibrate, pesate e confezionate in ambienti a temperatura controllata all'interno di uno stabilimento di lavorazione ai massimi standard qualitativi. Il pre-raffreddamento della frutta viene realizzato per mezzo della ventilazione forzata, mentre le condizioni di stoccaggio avvengono a circa zero gradi centigradi e tasso di umidità relativa del 98%.


Operazioni di selezione dei grappoli.

Tutta la merce è certificata GlobalGAP, con tracciabilità garantita ad ogni stadio della filiera. Lo stabilimento di lavorazione e confezionamento è certificato BRC, ISO 22000 e IFS. Su specifica richiesta del cliente l'azienda è in grado di fornire tutta la lista dei trattamenti effettuati nel corso della campagna di coltivazione.

Foto sotto: nastro trasportatore per le confezioni finite.


Contatti:
Gianfranco Di Bonaventura
Sede Pune-India
Cell.: +919970170348
Tel/Fax: +9102065007841
E-mail: gianfranco.dibonaventura@arjunaits.com

Marco Ciampini
Uffici Livorno
Cell.: +393357876706

Maurizio Grassi
Uffici L’aquila
Cell.: +393395040982

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto