Proprieta' dell'uva: le differenze tra uva bianca e uva nera

Le differenze nutrizionali tra uva bianca e uva nera non sono così nette, ma c’è un dettaglio che forse farà sorvolare sul solo piacere del gusto, che spesso fa propendere i più per l'uva bianca: l’uva nera, più pigmentata, contiene maggiori quantità di sostanze antiossidanti, importantissime nella lotta ai radicali liberi e contro l’invecchiamento cellulare.

Sotto il profilo nutrizionale, invece, le diverse tipologie di uva fondamentalmente si equivalgono: contengono vitamine, soprattutto del gruppo B e acido folico, minerali, specialmente magnesio e potassio, e fibre, utili per aiutare il transito intestinale. L’uva bianca è però più zuccherina e dunque ha più calorie. Sarà dunque bene alternarle a tavola.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto