Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Promuovere l'ortofrutta Made in Italy sui mercati internazionali

Macfrut 2009: cambiano le date, ma non la sostanza!



L'edizione 2009 di MACFRUT, la rassegna internazionale di Cesenadedicata all’ortofrutta, è stata presentata in una conferenza stampa presso la sede di Roma dell’ICE -Istituto CommercioEstero - ieri martedì 11 novembre.

Clicca qui per il reportage fotografico realizzato nell'occasione, con gli interventi dei partecipanti

Macfrut ha avuto nel 2008 oltre 600 espositori (tutte azienderappresentative e leader internazionali del proprio settore), oltre21.000 visitatori di cui 98% operatori professionali (77% italiani –23% esteri), 300 business meeting tra imprese italiane ed estere, 80delegazioni ufficiali di Paesi stranieri.

Per accentuare il suo ruolo internazionale, la 26a edizione di Macfrut si terrà dal 7 al 9 ottobre 2009 a Cesena. Come sottolineato da Domenico Scarpellini, Presidente di Cesena Fiera: "Confermando la centralità di Macfrut come fiera di sistema, è emersal’opportunità di una collocazione tra chiusura della campagna estiva edinizio di quella autunnale per la maggioranza dei paesi dell’Europa edel Mediterraneo".

"Il cambiamento della data (7-8-9 ottobre) rientra inuna strategia di internazionalizzazione di Macfrut come sistema Italiae come baricentro produttivo e logistico dell’Europa, snodo strategicotra le rive del Mediterraneo e i mercati Nord europei, conferendoall’Italia la grande possibilità di essere la piattaforma delMediterraneo".

All'evento di presentazione hanno partecipato anche:
Umberto Vattani - Presidente ICE
Luigi Peviani - Presidente FruitImprese (ex ANEIOA -Ass. Naz. Esportatori Importatori Ortofrutticoli e Agrumai)
Paolo Bruni - Presidente Fedagri
Adolfo Urso - Sottosegretario al Commercio Estero
Roberto Della Casa - docente all’Università di Bologna

Clicca qui per il reportage fotografico realizzato nell'occasione, con gli interventi dei partecipanti

Foto sotto: Domenico Scarpellini, Adolfo Urso e Paolo Bruni


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto