Catalogna (Spagna): minore la produzione attesa di pere

La Catalogna è la principale regione produttiva per la pera spagnola, con una quota pari al 53% di tutte le piantagioni del paese. Dalle prime stime, emerge che il raccolto dovrebbe risultare quest'anno minore rispetto al 2007.

Il problema principale si riscontra sulla cultivar Blanquilla, in quanto l'eccessiva vigoria della pianta non può più essere tenuta sotto controllo dai fitoregolatori, il cui impiego è stato proibito. Su questa varietà, pertanto, il pronostico è di un calo del raccolto compreso tra il 30 e il 40 per cento.

Minore del 15% dovrebbe risultare la produzione di pere Ercolini, con un raccolto stimato intorno a 45.000 tonnellate. Di contro, è previsto un lieve incremento (fino a 40.000 ton) per la pera Limonera, dopo il calo del -40% registrato nel 2007. Anche la varietà Conference dovrebbe recuperare parte del suo potenziale e arrivare ad un volume di 100.000 tonnellate.

Il previsto calo nelle forniture di pere Guyot di produzione francese potrebbe quest'anno favorire le spagnole Limonera sul mercato europeo.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto