A Tenerife, nelle Isole Canarie (Spagna) si prevede un eccezionale raccolto di uva. Tutti i dati concordano su una resa produttiva per tutte le isole sostanzialmente più alta dello scorso anno.

Le prime stime parlano di 2.000 ton di uva in più, per un totale di 5.400 ton rispetto alle 3.400 del 2007. Alcuni parlano anche di 6.000 ton. La raccolta dell'uva è in anticipo di circa 10 giorni nelle zone costiere e di una settimana altrove.

L'area intorno a Tacoronte ha visto una crescita enorme, pari al 72%, arrivando a 1.500 ton, con frutti sani e maturati correttamente. Anche a La Orotava si stima una raccolta di 1.000 ton, quasi il doppio rispetto allo scorso anno, mentre altre zone hanno avuto un aumento del 30%. L'alta qualità e l'eccellente salute delle uve sono dovute anche all'influsso benefico delle condizioni atmosferiche nella valle di Guimar.

Fonte: tenerifenews.com