Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Frutta e verdura riducono il rischio del 50%

Le donne magre sono a maggior rischio di aborto

Di recente alcuni ricercatori americani sono arrivati alla conclusione che gravidanza e obesità non sono una buona combinazione. Ma anche essere sotto peso sembra non essere troppo giudizioso se si vuol rimanere incinta. Si incorre, infatti, in una maggiore possibilità di aborto spontaneo.

I ricercatori inglesi hanno dimostrato che le donne troppo magre hanno il 72% in più di possibilità di abortire nei primi tre mesi di gravidanza. Altri gruppi di donne a elevato rischio di aborto sono le donne senza partner e le donne che hanno avuto un precedente aborto. La ricerca è stata condotta su un campione di 7.000 donne.

C’è però una buona notizia. Infatti, se le donne in sottopeso (con massa corporea uguale a 18,5 o minore) assumono vitamine - soprattutto acido folico, ferro e multivitaminici - il rischio di aborto diminuisce considerevolmente. Anche i latticini, la frutta fresca e la verdura aiutano a diminuire il rischio fino al 50%.

Fonte: nursing.nl

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto