Barcellona: una visita a Mercabarna

Recatasi recentemente in viaggio in Spagna, l'imprenditrice pugliese Teresa Diomede, che opera nel settore dell'uva da tavola, ha scattato qualche foto presso Mercabarna (Mercados de Abastecimientos de Barcelona SA), la grande struttura del mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Barcellona. Questa immagine e' stata ripresa dal ristorante situato sopra il Padiglione G.
Recatasi recentemente in viaggio in Spagna, l'imprenditrice pugliese Teresa Diomede, che opera nel settore dell'uva da tavola, ha scattato qualche foto presso Mercabarna (Mercados de Abastecimientos de Barcelona SA), la grande struttura del mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Barcellona. Questa immagine e' stata ripresa dal ristorante situato sopra il Padiglione G.
Mercabarna e' uno dei pochi mercati all'ingrosso che si svolgono in orario diurno invece che notturno.
Mercabarna e' uno dei pochi mercati all'ingrosso che si svolgono in orario diurno invece che notturno.
L'ottimo collegamento a porti e aeroporti lo rende uno degli snodi fondamentali per il commercio ortofrutticolo in Spagna.
L'ottimo collegamento a porti e aeroporti lo rende uno degli snodi fondamentali per il commercio ortofrutticolo in Spagna.
Molto curata l'organizzazione e la pulizia degli ambienti, dove giornalmente lavorano moltissime persone.
Molto curata l'organizzazione e la pulizia degli ambienti, dove giornalmente lavorano moltissime persone.
Imponente l'assortimento di prodotti ortofrutticoli in vendita.
Imponente l'assortimento di prodotti ortofrutticoli in vendita.
Molta parte dell'offerta e' di provenienza nazionale spagnola.
Molta parte dell'offerta e' di provenienza nazionale spagnola.
Pesche di produzione spagnola. La stagione della frutta estiva era gia' in pieno svolgimento all'epoca della visita.
Pesche di produzione spagnola. La stagione della frutta estiva era gia' in pieno svolgimento all'epoca della visita.
"L'uva invece era ancora quella controstagionale, proveniente dall'emisfero meridionale. In foto: uva Red Globe cilena. "Viene offerta a prezzi molto competitivi, inferiori a quelli dell'uva italiana", testimonia Teresa Diomede."
"L'uva invece era ancora quella controstagionale, proveniente dall'emisfero meridionale. In foto: uva Red Globe cilena. "Viene offerta a prezzi molto competitivi, inferiori a quelli dell'uva italiana", testimonia Teresa Diomede."
"Uva bianca brasiliana con semi, che gli Spagnoli chiamano "Moscato". Come spiega l'imprenditrice pugliese: "Si tratta anche in questo caso di un'uva con semi, alternativa alla nostra varieta' Italia. Viene destinata, sempre a prezzi molto competitivi, ai mercati del Nord Africa."
"Uva bianca brasiliana con semi, che gli Spagnoli chiamano "Moscato". Come spiega l'imprenditrice pugliese: "Si tratta anche in questo caso di un'uva con semi, alternativa alla nostra varieta' Italia. Viene destinata, sempre a prezzi molto competitivi, ai mercati del Nord Africa."
"Frutta a guscio nell'assortimento. Teresa Diomede conclude: "Anche qui a Barcellona abbiamo percepito l'ombra della crisi economica, ma ci e' sembrato che l'atteggiamento dei commercianti fosse piu' razionale e meno incline al disfattismo."
"Frutta a guscio nell'assortimento. Teresa Diomede conclude: "Anche qui a Barcellona abbiamo percepito l'ombra della crisi economica, ma ci e' sembrato che l'atteggiamento dei commercianti fosse piu' razionale e meno incline al disfattismo."

© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono giĆ  iscritto