Il fenomeno della proliferazione gemmaria negli agrumi

"Il fenomeno della "Proliferazione gemmaria", o della "Multigemma", e' stato osservato su piante di alcune varieta' di clementine a maturazione precoce, gia' a partire dai primi anni."
"Il fenomeno della "Proliferazione gemmaria", o della "Multigemma", e' stato osservato su piante di alcune varieta' di clementine a maturazione precoce, gia' a partire dai primi anni."
…
…
…
…
I sintomi sono caratterizzati dalla proliferazione di noduli gemmari lungo il tronco e le branche principali delle piante.
I sintomi sono caratterizzati dalla proliferazione di noduli gemmari lungo il tronco e le branche principali delle piante.
"I noduli, ingigantendosi, diventano delle vere e proprie masse "tumorali" che finisco per ostruire il passaggio regolare del flusso linfatico, con effetti deleteri sulla pianta."
"I noduli, ingigantendosi, diventano delle vere e proprie masse "tumorali" che finisco per ostruire il passaggio regolare del flusso linfatico, con effetti deleteri sulla pianta."
Negli impianti si assiste ad un lento e progressivo deperimento delle piante.
Negli impianti si assiste ad un lento e progressivo deperimento delle piante.
…
Il fenomeno porta all'inevitabile morte della pianta, a meno di dieci anni dal trapianto.
Il fenomeno porta all'inevitabile morte della pianta, a meno di dieci anni dal trapianto.
Estirpazione del giovane impianto dopo appena dieci anni dal trapianto.
Estirpazione del giovane impianto dopo appena dieci anni dal trapianto.
…
…
…
"La fisiopatia e' stata osservata su alcune cultivar di clementine, a maturazione precoce, di origine spagnola ("Clemenruby", "Loretina" e "Clemepons" etc)."
"La fisiopatia e' stata osservata su alcune cultivar di clementine, a maturazione precoce, di origine spagnola ("Clemenruby", "Loretina" e "Clemepons" etc)."
…
…
…
…
"Il fenomeno e' presente, anche se in modo lieve, su alcune selezioni di clementine diffuse in Italia (SRA 89" e Corsica 2). Non sono stati evidenziati casi di morte di piante di queste varieta'."
"Il fenomeno e' presente, anche se in modo lieve, su alcune selezioni di clementine diffuse in Italia (SRA 89" e Corsica 2). Non sono stati evidenziati casi di morte di piante di queste varieta'."
…
I meccanismi dell'anomalia non sono molto chiari. Di certo il fenomeno non e' attribuibile ad organismi patogeni.
I meccanismi dell'anomalia non sono molto chiari. Di certo il fenomeno non e' attribuibile ad organismi patogeni.
La natura della disfunzione e' di origine fisiologica (fisiopatia).
La natura della disfunzione e' di origine fisiologica (fisiopatia).
"La "Proliferazione gemmaria" e' evidente soprattutto su piante innestate sui portinnesti del gruppo "Citranges", come il Citrange Carrizo."
"La "Proliferazione gemmaria" e' evidente soprattutto su piante innestate sui portinnesti del gruppo "Citranges", come il Citrange Carrizo."
"Si suppone, quindi, che il fenomeno sia legato ad una parziale disaffinita' tra il nesto (clementine) e il portainnesto ("Citranges")."
"Si suppone, quindi, che il fenomeno sia legato ad una parziale disaffinita' tra il nesto (clementine) e il portainnesto ("Citranges")."
…
…
…
…
…
"Tra i possibili rimedi, in via di valutazione in Spagna, la copertura del tronco con speciali "shelters"."
"Tra i possibili rimedi, in via di valutazione in Spagna, la copertura del tronco con speciali "shelters"."
"Copertura del tronco, a partire dal momento del trapianto delle piante, con speciali "shelters"."
"Copertura del tronco, a partire dal momento del trapianto delle piante, con speciali "shelters"."
…
…
…
"I tubolari di plastica (tipologia "shelters"), bianchi esternamente e neri all'interno, proteggono il tronco dall'esposizione diretta dei raggi luminosi, fattori stimolanti la moltiplicazione delle gemme."
"I tubolari di plastica (tipologia "shelters"), bianchi esternamente e neri all'interno, proteggono il tronco dall'esposizione diretta dei raggi luminosi, fattori stimolanti la moltiplicazione delle gemme."
"Lo "shelter" impedisce l'esposizione diretta del legno alla luce solare, fattore che stimola la proliferazione gemmaria."
"Lo "shelter" impedisce l'esposizione diretta del legno alla luce solare, fattore che stimola la proliferazione gemmaria."
…
…
…
…
"Per limitare la "Proliferazione gemmaria" il rimedio piu' efficace, anche se ancora in corso di valutazione dagli agrumicoltori spagnoli, sembrerebbe la frapposizione di un intermedio tra il nesto (clementine) e il portinnesto (C. Carrizo)."
"Per limitare la "Proliferazione gemmaria" il rimedio piu' efficace, anche se ancora in corso di valutazione dagli agrumicoltori spagnoli, sembrerebbe la frapposizione di un intermedio tra il nesto (clementine) e il portinnesto (C. Carrizo)."
"In foto si noti l'assenza dei noduli sulle branche di piante di clementine "Clemenrubi" al settimo anno, reinnestate su vecchie piante di arancio "Valencia", innestate a loro volta su portainnesto C. Carrizo."
"In foto si noti l'assenza dei noduli sulle branche di piante di clementine "Clemenrubi" al settimo anno, reinnestate su vecchie piante di arancio "Valencia", innestate a loro volta su portainnesto C. Carrizo."
…
…
…
…
…
…
…
…
"Tra le specie maggiormente utilizzate come intermedi (ponte), alcune varieta' vigorose di arancio quali "Salustiana","Valencia", "Lane Late", "Washington Navel" e "Navelina"."
"Tra le specie maggiormente utilizzate come intermedi (ponte), alcune varieta' vigorose di arancio quali "Salustiana","Valencia", "Lane Late", "Washington Navel" e "Navelina"."
…
…
…
…
"In foto, a sinistra, pianta di clementine "Clemenrubi" innestata direttamente su portinnesto "C. Carrizo", a destra la stessa varieta' innestata sull'intermedio (portinnesto "C. Carrizo", intermedio arancio "Valencia" e Clementine "Clemenrubi")."
"In foto, a sinistra, pianta di clementine "Clemenrubi" innestata direttamente su portinnesto "C. Carrizo", a destra la stessa varieta' innestata sull'intermedio (portinnesto "C. Carrizo", intermedio arancio "Valencia" e Clementine "Clemenrubi")."
"Sequenza portinnesto "C. Carrizo", intermedio arancio "Valencia" (ma potrebbe essere utilizzato anche Salustiana", "Lane Late", "Washington Navel" "Navelina") e Clementine "Clemenrubi")."
"Sequenza portinnesto "C. Carrizo", intermedio arancio "Valencia" (ma potrebbe essere utilizzato anche Salustiana", "Lane Late", "Washington Navel" "Navelina") e Clementine "Clemenrubi")."
…
…
…
…
…
…
Negli agrumeti spagnoli, affetti dalla fisiopatia (proliferazione gemmaria), al fine di procedere ad una graduale riconversione colturale, spesso si ricorre alla consociazione temporanea con altre specie.
Negli agrumeti spagnoli, affetti dalla fisiopatia (proliferazione gemmaria), al fine di procedere ad una graduale riconversione colturale, spesso si ricorre alla consociazione temporanea con altre specie.
"In foto, un impianto di clementine "Clemenrubi" consociate con piante di kaki "Rojo brillante". Il kaki andra' a sostituira' completamente l'agrume dopo alcuni anni."
"In foto, un impianto di clementine "Clemenrubi" consociate con piante di kaki "Rojo brillante". Il kaki andra' a sostituira' completamente l'agrume dopo alcuni anni."
…
…
…
…
…

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono giĆ  iscritto