Premio Innovazione - Oscar Macfrut 2010

"Denominato "Oscar MACFRUT", il premio all'innovazione messo in palio dalla fiera ortofrutticola internazionale di Cesena e' stato assegnato giovedì 7 ottobre 2010, in occasione di una serata organizzata presso il "Teatro Verdi" di Cesena."
"Denominato "Oscar MACFRUT", il premio all'innovazione messo in palio dalla fiera ortofrutticola internazionale di Cesena e' stato assegnato giovedì 7 ottobre 2010, in occasione di una serata organizzata presso il "Teatro Verdi" di Cesena."
Gli sponsors dell'iniziativa.
Gli sponsors dell'iniziativa.
La sala del Teatro Verdi.
La sala del Teatro Verdi.
L'introduzione di Domenico Scarpellini, presidente di Cesena Fiera.
L'introduzione di Domenico Scarpellini, presidente di Cesena Fiera.
Domenico Scarpellini e la giornalista Elide Giordani, presentatrice della serata.
Domenico Scarpellini e la giornalista Elide Giordani, presentatrice della serata.
"Per la categoria "Macchine e tecnologie per la selezione e per il confezionamento", il primo premio e' andato al macchinario Cherry Vision dell'azienda Unitec di Lugo (RA)."
"Per la categoria "Macchine e tecnologie per la selezione e per il confezionamento", il primo premio e' andato al macchinario Cherry Vision dell'azienda Unitec di Lugo (RA)."
Raffaele Benedetti di Unitec intervistato prima della consegna del premio.
Raffaele Benedetti di Unitec intervistato prima della consegna del premio.
La consegna del premio vinto dalla Unitec a Raffaele Benedetti, da parte di Domenico Scarpellini.
La consegna del premio vinto dalla Unitec a Raffaele Benedetti, da parte di Domenico Scarpellini.
"Nella categoria "Packaging e materiali d’imballaggio" è stata premiata la cestella alveolata biodegradabile della ILPA di Bazzano (BO)."
"Nella categoria "Packaging e materiali d’imballaggio" è stata premiata la cestella alveolata biodegradabile della ILPA di Bazzano (BO)."
Riccardo Pianesani ringrazia per l'attribuzione del riconoscimento.
Riccardo Pianesani ringrazia per l'attribuzione del riconoscimento.
Il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, consegna il premio a Riccardo Pianesani della divisione ILIP di ILPA.
Il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, consegna il premio a Riccardo Pianesani della divisione ILIP di ILPA.
"Per la categoria "Sementi e prodotti ortofrutticoli freschi", è riuscito vincitore il melone Esador di Esasem (Casaleone - VR). Si tratta di un ibrido con ottima presentazione per la sua retatura fitta e la solcatura marcata. La forma e' tonda-ovale, con peso medio di 1,4 – 1,6 Kg. Polpa di colore arancione, croccante e con elevato grado Brix. La consistenza della polpa e la sua ottima conservazione lo rendono ideale per la grande distribuzione e per l’export. La pianta e' di media vigoria e di ottima copertura fogliare. Con un ciclo precoce, e' adatta ai trapianti in serra, tunnel e pieno campo. Grazie alla buona fertilita' a all’elevata uniformita', garantisce un’ottima produzione Ha un’elevata resistenza (HR) a Fusarium oxysporum f.sp. melonis (Fom 0,1,2) e una resistenza intermedia (IR) a Golovinomyces cichoracearum (ex Erysiphe cichoracearum)(Gc) e Podosphaeria xanthii (ex Sphaerotheca fuliginea)(Px)."
"Per la categoria "Sementi e prodotti ortofrutticoli freschi", è riuscito vincitore il melone Esador di Esasem (Casaleone - VR). Si tratta di un ibrido con ottima presentazione per la sua retatura fitta e la solcatura marcata. La forma e' tonda-ovale, con peso medio di 1,4 – 1,6 Kg. Polpa di colore arancione, croccante e con elevato grado Brix. La consistenza della polpa e la sua ottima conservazione lo rendono ideale per la grande distribuzione e per l’export. La pianta e' di media vigoria e di ottima copertura fogliare. Con un ciclo precoce, e' adatta ai trapianti in serra, tunnel e pieno campo. Grazie alla buona fertilita' a all’elevata uniformita', garantisce un’ottima produzione Ha un’elevata resistenza (HR) a Fusarium oxysporum f.sp. melonis (Fom 0,1,2) e una resistenza intermedia (IR) a Golovinomyces cichoracearum (ex Erysiphe cichoracearum)(Gc) e Podosphaeria xanthii (ex Sphaerotheca fuliginea)(Px)."
L'area manager di Esasem Franco Da Re manifesta la propria soddisfazione per il riconoscimento.
L'area manager di Esasem Franco Da Re manifesta la propria soddisfazione per il riconoscimento.
Il momento della consegna del premio a Franco Da Re (ESASEM).
Il momento della consegna del premio a Franco Da Re (ESASEM).
"Nella quarta categoria "Logistica e servizi", il premio e' andato all’ozonizzatore Purfresh proposto dalla PC Engeneering di Uggiate-Trevano (CO)."
"Nella quarta categoria "Logistica e servizi", il premio e' andato all’ozonizzatore Purfresh proposto dalla PC Engeneering di Uggiate-Trevano (CO)."
Roberto Benzi di PC ENGINEERING.
Roberto Benzi di PC ENGINEERING.
Roberto Benzi mostra il premio appena ricevuto.
Roberto Benzi mostra il premio appena ricevuto.
Venerdì 8 ottobre 2010, invece, in apertura del Convegno sulla IV gamma e' stato consegnato il premio generale all'innovazione, assegnato sulla base delle preferenze espresse dal pubblico dei visitatori e degli espositori. Ne e' emerso un primo posto a pari merito (come numero di voti) delle aziende INFIA Bertinoro (FC), la quale ha proposto un punnet per ortofrutta, e dell'azienda CPR System di Chiesuol del Fosso (FE), per il suo pallet verde.
Venerdì 8 ottobre 2010, invece, in apertura del Convegno sulla IV gamma e' stato consegnato il premio generale all'innovazione, assegnato sulla base delle preferenze espresse dal pubblico dei visitatori e degli espositori. Ne e' emerso un primo posto a pari merito (come numero di voti) delle aziende INFIA Bertinoro (FC), la quale ha proposto un punnet per ortofrutta, e dell'azienda CPR System di Chiesuol del Fosso (FE), per il suo pallet verde.
Il momento della consegna del premio a Gianni Bonora (CPR Servizi) da parte di Domenico Scarpellini.
Il momento della consegna del premio a Gianni Bonora (CPR Servizi) da parte di Domenico Scarpellini.
Gianni Bonora mostra il premio ricevuto.
Gianni Bonora mostra il premio ricevuto.
Domenico Scarpellini, Gianni Bonora e Paolo Lucchi.
Domenico Scarpellini, Gianni Bonora e Paolo Lucchi.

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto