IV Edizione Frutta dell'Autunno a Caserta

"La Mostra Pomologica delle varieta' da frutto a maturazione tardiva e' da sempre un evento importante della manifestazione di Caserta, "Frutta dell’Autunno". Tale iniziativa ha come obiettivo la tutela e la salvaguardia dell’enorme patrimonio frutticolo campano, caratterizzato prevalentemente da varieta' autoctone a maturazione tardiva (settembre-ottobre)."
"La Mostra Pomologica delle varieta' da frutto a maturazione tardiva e' da sempre un evento importante della manifestazione di Caserta, "Frutta dell’Autunno". Tale iniziativa ha come obiettivo la tutela e la salvaguardia dell’enorme patrimonio frutticolo campano, caratterizzato prevalentemente da varieta' autoctone a maturazione tardiva (settembre-ottobre)."
"Nell'ambito della manifestazione "Frutta dell’Autunno" di Caserta, e' stato organizzato un convegno dal titolo "aggiornamento varietale su Melo e Pero", previsto dai programmi del Progetto di ricerca del MiPAAF, "Liste di orientamento varietale dei fruttiferi"."
"Nell'ambito della manifestazione "Frutta dell’Autunno" di Caserta, e' stato organizzato un convegno dal titolo "aggiornamento varietale su Melo e Pero", previsto dai programmi del Progetto di ricerca del MiPAAF, "Liste di orientamento varietale dei fruttiferi"."
La sede dall'Unita' di Ricerca per la Frutticoltura di Caserta, in via Torrino.
La sede dall'Unita' di Ricerca per la Frutticoltura di Caserta, in via Torrino.
"Il ricercatore Oreste Insero, dell'Unita' di Ricerca per la Frutticoltura di Caserta, ha costituito e selezionato la cultivar "Sagittaria". Questa nuova varieta' di pesco sta suscitando particolare interesse tra i frutticoltori meridionali per il periodo di maturazione precoce (fine maggio in pieno campo), per l'alta e costante produttivita' e per la qualita' dei frutti caratterizzati da assenza di umbone, polpa molto consistente, di colore giallo con presenza di venature rosse."
"Il ricercatore Oreste Insero, dell'Unita' di Ricerca per la Frutticoltura di Caserta, ha costituito e selezionato la cultivar "Sagittaria". Questa nuova varieta' di pesco sta suscitando particolare interesse tra i frutticoltori meridionali per il periodo di maturazione precoce (fine maggio in pieno campo), per l'alta e costante produttivita' e per la qualita' dei frutti caratterizzati da assenza di umbone, polpa molto consistente, di colore giallo con presenza di venature rosse."
"Nel Progetto di Ricerca del Mipaaf "Liste di orientamento varietali dei fruttiferi" è coinvolta anche l’unita operativa A.A.S.D. "Pantanello" di Metaponto (MT), diretta da Carmelo Mennone."
"Nel Progetto di Ricerca del Mipaaf "Liste di orientamento varietali dei fruttiferi" è coinvolta anche l’unita operativa A.A.S.D. "Pantanello" di Metaponto (MT), diretta da Carmelo Mennone."
"Frutti di diverse varieta' di "avocado", una specie esotica coltivabile negli ambienti meridionali."
"Frutti di diverse varieta' di "avocado", una specie esotica coltivabile negli ambienti meridionali."
"Limone ibrido "Lemox", caratterizzato da una maturazione precoce (ottobre) e totale apirenia dei frutti. Il "Lemox" è stato costituito e brevettato dai ricercatori del CRA-ISAGRU di Acireale (CT) ed e' attualmente moltiplicato, per concessione del CRA, solo dai consorzi vivaistici di alcune regioni meridionali quali COVIP (Puglia), COVIL (Basilicata), CENTERGEA (Calabria) e COVIS e MEDITERRANEAVIVAI (Sicilia)."
"Limone ibrido "Lemox", caratterizzato da una maturazione precoce (ottobre) e totale apirenia dei frutti. Il "Lemox" è stato costituito e brevettato dai ricercatori del CRA-ISAGRU di Acireale (CT) ed e' attualmente moltiplicato, per concessione del CRA, solo dai consorzi vivaistici di alcune regioni meridionali quali COVIP (Puglia), COVIL (Basilicata), CENTERGEA (Calabria) e COVIS e MEDITERRANEAVIVAI (Sicilia)."
"Frutti di diverse varieta' di "anona", una specie esotica coltivabile negli ambienti meridionali."
"Frutti di diverse varieta' di "anona", una specie esotica coltivabile negli ambienti meridionali."
Da sinistra verso destra, frutti di cotogno, castagne, giuggiole, melograno, ficodindia e fejoia.
Da sinistra verso destra, frutti di cotogno, castagne, giuggiole, melograno, ficodindia e fejoia.
Frutti di diverse varietà di kaki.
Frutti di diverse varietà di kaki.
"Il Prof. Silviero Sansavini ha parlato delle "scelte varietali del pero e prospettive per Sud e Isole"."
"Il Prof. Silviero Sansavini ha parlato delle "scelte varietali del pero e prospettive per Sud e Isole"."
"Il Prof. Carlo Fideghelli ha parlato del "progetto liste varietali: bilancio di quindici anni di attivita' e necessita' di aggiornamento"."
"Il Prof. Carlo Fideghelli ha parlato del "progetto liste varietali: bilancio di quindici anni di attivita' e necessita' di aggiornamento"."
"Il Prof. Davide Neri ha parlato delle "antiche mele e pere dell'area adriatica da riscoprire e valorizzare"."
"Il Prof. Davide Neri ha parlato delle "antiche mele e pere dell'area adriatica da riscoprire e valorizzare"."
Il Prof. Carmine Damiano del CRA, durante il suo intervento.
Il Prof. Carmine Damiano del CRA, durante il suo intervento.
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…
…

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto