Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Al Sud

Le temperature rimangono alte e la voglia di frutta estiva non diminuisce

Il caldo sembra ancora non mollare la presa. In queste ore, una nuova ondata di alta pressione sta interessando il Mediterraneo centrale e il sud Italia, regalando così un generale rialzo delle temperature, con punte anche di 35°C nelle isole e nelle zone interne delle regioni meridionali.

Un andamento climatico che ci fa ancora desiderare la frutta tipicamente estiva. "C'è molta richiesta per angurie, meloni e drupacee tardive - spiega da Policoro Maria Ferrara, responsabile commerciale dell'ingrosso ortofrutticolo Fe.Vi Frutta. Nettarine, susine e percoche sono le preferite, sebbene le disponibilità iniziino a scarseggiare. Ovviamente anche i prezzi sono vantaggiosi, tutti sopra l'euro al kg".

"Durante le forniture, i fruttivendoli e le strutture ricettive ci riferiscono che in questi ultimi 7-10 giorni la frutta estiva va per la maggiore, a scapito di quella tipicamente autunnale. È per questo che gli operatori preferiscono acquistare ad esempio qualche padellina in meno di uva o di mele e ordinare maggiori volumi di drupacee. Dopo una bella annata commerciale, per angurie e meloni stiamo registrando un finale di stagione brillante, con quotazioni che partono da 0,80 €/kg".

Dunque, non è ancora il momento ideale di diversificare e dare spazio ai prodotti autunno-vernini, anche perché sono 8,8 milioni gli italiani che hanno scelto di fare le vacanze a settembre. "Nei villaggi turistici stiamo scaricando almeno tre volte a settimana, poiché le strutture sono ancora piene di ospiti. Abbiamo programmi di forniture fino alla fine del mese. Molti, infatti, hanno deciso di partire per le ferie in bassa stagione, soprattutto per risparmiare sui costi di villeggiatura".

Per maggiori informazioni: 
FE.VI.FRUTTA S.R.L.
Via Bellini,10
75025 Policoro (MT)
(+39) 0835/902998
info@fevifrutta.it
fevi.trading@aziendemail.it
www.fevifrutta.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto