Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La storia della Bio Land Romano

E-commerce agrumi bio calabresi: risultati inaspettati con un minimo del potenziale produttivo

La famiglia Romano è dedita da tre generazione alla coltivazione di agrumi, su 11 ettari nel comune calabrese di Corigliano-Rossano, e produce anche olio. L'antica azienda agricola diretta nel 1960 prima dal nonno Patrizio, poi dallo zio Antonio e dal padre Riccardo, negli ultimi anni è passata nelle mani di Andrea Patrizio Romano, giovane imprenditore di 28 anni, laureato in giurisprudenza.

Dal 2007, l’azienda è entrata nel mondo biologico, nello spirito del rispetto dell'ambiente e dell'uomo, ed è certificata da BioAgriCert, organismo di controllo e certificazione.


Andrea Patrizio Romano (Foto fornita dalla Bio Land Romano)

"Nel 2016 ho preso le redini dell'azienda agricola, conseguendo il patentino di imprenditore agricolo professionale e realizzando una trasformazione innovativa e digitale della nostra realtà. Lo scoppio della pandemia ha velocizzato quest’obiettivo", spiega Andrea Patrizio Romano, raccontando anche un aneddoto relativo all’implementazione dell'e-commerce, in un periodo storico così delicato. "Dubbi e timori erano il mio pane quotidiano e ricordo ancora una frase di un mio caro amico: aprire un negozio online è come aprire un negozio sotto un ponte a mezzanotte. Nonostante le difficoltà iniziali, ho continuato a credere in questo progetto e i riscontri mi hanno dato ragione. Ci siamo anche divertiti nel creare delle cassette miste di agrumi e olio, con gustose sorprese biologiche".

"Nel 2021, abbiamo lanciato i nuovi bio abbonamenti Gold e Silver, per cercare un rapporto con il cliente nel lungo periodo. I nostri agrumi vengono confezionati in box completamente riciclabili, con il nostro logo, di cui vado molto fiero: un’arancia con il mondo all’interno, realizzato quasi per gioco con la mia compagna Elvira", racconta Romano, premiato di recente con l'Oscar Green Calabria 2021, nella categoria Impresa Digitale, per aver realizzato il sito internet, il logo per l'appunto personalizzato, pagine social (Instagram- Facebook) e aver lanciato i "Box della Felicità" con l’e-commerce.

 


(Foto fornita dalla Bio Land Romano)

"Il territorio dove operiamo, grazie alla strategica posizione in cui si trova, presenta un clima unico nel panorama italiano per l'incontro tra la brezza del mar Jonio e i venti freschi delle montagne della Sila. Questa caratteristica rende i nostri agrumi bio unici ed è anche per questo che non utilizziamo celle refrigerate per conservare i nostri prodotti e venderli in mesi dell’anno in cui non c’è produzione" continua Romano. "Mio padre è stato sicuramente uno dei precursori del biologico in territorio calabrese. Infatti nel 2005, quando questo mercato era in stadio embrionale e nessuno parlava di queste tematiche, lui ha coraggiosamente deciso di investire in questo settore, mettendoci tutta la sua passione e tutta la sua esperienza".


(Foto fornita dalla Bio Land Romano)

"Da novembre a gennaio, offriamo il Clementine di Calabria, da metà novembre a marzo abbiamo arance Navel per poi passare, da aprile a maggio, alle arance tardive Lane Late. Per tre quarti dell’anno, infine, offriamo limoni Zagara Bianca, 2KR e Verna. Il tutto per una produzione totale annua di circa 50 tonnellate, con tendenza all’aumento, visti gli investimenti portati avanti negli ultimi anni. In proiezione futura, puntiamo a raddoppiare i quantitativi prodotti".

Dopo aver fatto viaggiare i prodotti in giro per l'Italia, Bio Land Romano sta valutando come far arrivare i propri agrumi bio freschi anche verso destinazioni europee. "Al momento spediamo solo in Italia, ma stiamo già ricevendo richieste da Svizzera e Austria. Quindi stiamo pensando a una logistica più competitiva in termini di costi e che abbia il minor impatto ambientale. Ciò che più abbiamo a cuore è continuare a rispettare l'ambiente con tecniche e prodotti all'avanguardia, perché essere biologici è prima di tutto una scelta etica, volta a tutelare il benessere delle nostre famiglie e a salvaguardare il prezioso mondo in cui viviamo".


(Foto fornita dalla Bio Land Romano)

Riguardo alla campagna 2021/22, l’obiettivo è innanzitutto riconfermare il buono realizzato nell’annata precedente e continuare a migliorarsi. "Nella scorsa stagione, abbiamo venduto online solo una minima parte del potenziale produttivo aziendale. E, malgrado i volumi limitati, i risultati sono stati incredibili. Alle prime raccolte di clementine manca ancora una decina di giorni", conclude Andrea Patrizio Romano.

Per maggiori informazioni:
Andrea Patrizio Romano
+39 349 3920289
Bio Land Romano
Contrada Casello
87064 Corigliano-Rossano (Italy)
biolandromano@gmail.com
www.biolandromano.com


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto