Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Paesi Bassi, Belgio, Germania, Regno Unito e Francia

Roamler esamina uva, peperoni rossi e cavolini di Bruxelles nel reparto ortofrutticolo internazionale

Il 3 dicembre scorso, su indicazione di AGF.nl, Roamler ha visitato 36 catene di supermercati nei Paesi Bassi, in Belgio, Germania, Inghilterra e Francia per esaminare il loro assortimento natalizio. Nei supermercati sono stati presi in esame uva, peperoni e cavolini di Bruxelles, prestando attenzione a diversificazione nell'offerta, prezzo e Paese di origine. Le differenze sono state molte. Di seguito riportiamo i risultati della ricerca.

Uva


Il 42% dei negozi visitati disponeva di 1-2 varietà di uva. Con 5 o più varietà di uve (57%) il Belgio ha la gamma più vasta di questo prodotto. 



Le uve con i prezzi più elevati sono quelle della Namibia: 7,89 euro/kg da Waitrose, nel Regno Unito. Il prezzo più basso è stato registrato da Carrefour in Francia per le uve francesi: 2 euro/kg.



Nel 74% dei negozi le uve sono confezionate in formati da 500 grammi. In Francia in altri modi. Nel 94% dei casi i clienti stessi possono pesare il prodotto. 


Il 54% dei negozi visitati dispone di uve brasiliane bianche. In Francia, l'offerta consiste principalmente in uve italiane (la Francia non importa dal Brasile).

Peperoni


Il 54% dei negozi visitati ha disponibilità di 4-6 varianti di peperoni. I punti vendita di Regno Unito e Paesi Bassi sono stati quelli a offrire la maggior parte delle varietà disponibili.



Il 78% dei negozi visitati vende peperoni rossi a pezzo e il 71% anche un'altra opzione di vendita, soprattutto confezioni da tre con peperoni di altri colori. 


Il prezzo più alto per i peperoni rossi è stato registrato da Hoogvliet e Poiesz, nei Paesi Bassi, con i peperoni dalla Spagna venduti per 7,08 euro/kg. Il prezzo più basso è stato di 1,79 euro da Albert Heijn, in Belgio, sempre con i peperoni spagnoli.



L'85% dei negozi visitati importa peperoni rossi dalla Spagna. In Belgio, Francia, Paesi Bassi e Regno Unito avevano anche peperoni rossi prodotti localmente.

Cavolini di Bruxelles


Il 93% dei negozi visitati offriva cavolini di Bruxelles.



Nel 96% dei casi, i cavolini erano stati pre-confezionati. In Belgio, Paesi Bassi e Regno Unito, i consumatori possono pesare il prodotto.



Il prezzo più alto è stato registrato da Asda Superstore in Regno Unito: 6,46 euro per i cavolini inglesi. Il prezzo più basso è stato di 1,48 euro da Dirk, Paesi Bassi, per i cavolini olandesi.



Ogni Paese ha cavolini di Bruxelles coltivati localmente. Il 56% dei negozi importa dai Paesi Bassi. 

Per maggiori informazioni:
Christiaan Rijnhout
Roamler
Cell.: +31 (0)6 4241 7720
Westerdoksdijk 411
1013 AD Amsterdam
Email: Christiaan.Rijnhout@roamler.com
Web: www.roamler.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto