Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Intervista a Giuliano Canella

Ali' Supermercati si racconta in un nuovo spot istituzionale in TV in cui si scopre anche la genesi del nome

E' in onda da domenica 27 novembre 2016 su RAI, Mediaset, La 7 e sulle principali emittenti venete il nuovo spot istituzionale della catena Alì Supermercati.

Per saperne di più, FreshPlaza ha intervistato Giuliano Canella (in foto) - responsabile dell'ufficio acquisti ortofrutta e freschi della catena. "Con questa iniziativa, che segue un precedente spot lanciato due anni fa, volevamo rafforzare l'identificazione e il senso di appartenenza dei nostri clienti, raccontandoci a livello nazionale, a prescindere dall'estensione territoriale della catena".

Dei suoi 110 punti vendita, infatti, Alì Supermercati ne conta 107 in Veneto e 3 in Emilia Romagna (dove a breve saliranno a 4), ma non prevede aperture in altre regioni, al momento. Alì è affiliata al Gruppo Selex, terzo distributore nazionale

La storia
Era il 1971 quando Francesco Canella, il fondatore della catena (che compare di persona nello spot TV) apriva a Padova il primo supermercato Alì. Ed è qui che scopriamo la genesi dell'attuale denominazione: compare infatti un'insegna "Alimentari", che si contrae poi in un più breve "Alì".



Giuliano Canella ci conferma: "Non tutti avevano colto questo significato originario di alimentari nel nome della nostra insegna. Tant'è che nella prima settimana di programmazione televisiva dello spot, in molti ci hanno riferito di averlo scoperto solo ora. Lo spot è servito dunque anche a chiarire il perché di un nome, che non era immediatamente comprensibile".

Il focus del nuovo spot istituzionale di Alì Supermercati è sul servizio, quella relazione personale fatta di cortesia e familiarità che c'era un tempo con il negoziante dell'alimentari sotto casa. Quell'attenzione verso il cliente, come l'assaggio dei prodotti al banco dei salumi o l'aiuto ad imbustare la merce, che rimane intatta ancor oggi in ciascuno dei 110 Supermercati Alì.


Un momento delle riprese.

"Abbiamo un tasso di fidelizzazione molto alto - sottolinea Giuliano - con una percentuale di fidelity card dell'89%. In un momento di generale confusione nel settore della grande distribuzione, dove in anni di crisi si è guardato più a una guerra sui prezzi che ad altro, noi abbiamo risposto generando valore e fidelizzazione per la clientela. I risultati si vedono e, ogni anno, la nostra catena riesce a realizzare almeno 4 o 5 nuovi punti vendita".


Le vendite di frutta e verdura presso la catena hanno registrato un incremento del fatturato del 7% nei primi 11 mesi del 2016.

Le riprese del nuovo spot, che hanno impegnato il protagonista Francesco Canella e oltre 50 figuranti, sono state girate a luglio scorso nel centro storico di Padova, trasformato per un giorno in un set cinematografico e allestito con una caratteristica ambientazione degli anni '60.


Le comparse.

Francesco Canella, che appunto nel 1971 aprì il primo supermercato in Italia con banco servito, dichiara: "Nonostante la crescita di questi anni che ci ha portato ad essere una delle più importanti insegne della distribuzione alimentare in tutto il Veneto e in Emilia Romagna, il nostro spirito è quello del supermercato di famiglia che offre un ambiente accogliente, attento alla qualità e alla sicurezza alimentare, che mette il cliente al centro della propria filosofia aziendale, a partire dal sorriso con cui lo accogliamo in negozio".

Gruppo Alì: freschezza, qualità e convenienza tutti i giorni, oggi come ieri.

Clicca sul tasto Play per guardare lo spot "Il tempo passa, la passione resta" nella versione lunga da 60 secondi (ne esiste anche una versione più breve da 30 secondi).


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto