Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gobbi Frutta segnala meno castagne e marroni, ma di maggiore qualita'

Iniziata ai primi di ottobre, la stagione di castagne e marroni durerà fino alla fine dell'anno e tra pochi giorni, con San Martino, ci sarà il picco della domanda. Grazie a una rete di produttori, la cesenate Gobbi Frutta ritira castagne e marroni per la maggior parte di provenienza locale (leggasi dell'Appennino tosco-emiliano), ma per completare la fornitura ritira il prodotto anche da altre zone produttive del Nord e del Sud dell'Italia e, in caso di necessità durante annate poco produttive, dall'estero (Spagna e Portogallo).


Castagne della Gobbi Frutta.


Il prodotto viene stoccato presso i magazzini aziendali di Cesena (FC), sterilizzato con sistemi innovativi e naturali, selezionato e calibrato, nel rispetto delle più severe norme igienico-sanitarie, assicurandone così alta qualità e affidabilità. La Gobbi Frutta è certificata GlobalGap, IFS, UNI EN ISO 9001:2008, ISO 22005:2007, e bio; certificazioni che aggiungono ulteriore garanzia al prodotto coltivato e commercializzato.


Un momento della lavorazione di castagne e marroni presso la Gobbi Frutta.

L'azienda propone ai propri clienti un'ampia gamma, sia in termini di varietà che di pezzatura, senza trascurare la qualità del prodotto. "Continuiamo a fornire il mercato tradizionale e i caldarrostai, specialisti del settore, e siamo in crescita come volumi anche nella GDO ", spiega il direttore commerciale dell'azienda, Daniel Gobbi. "Forniamo - riprende - un prodotto sfuso e, con l'utilizzo di pesatrici elettroniche e confezionatrici, l'azienda è in grado di fornire anche merce in retine da mezzo chilo fino a 2 kg, oppure in sacchi di juta da 3, 5 e 10 kg". Per la spedizione, Gobbi Frutta si avvale di aziende di trasporto specializzate in grado di consegnare entro 24 ore su tutto il territorio nazionale.


Marroni targati Gobbi Frutta.


Sul fronte produttivo, la vespa cinese del castagno è stata causa, negli anni passati, di un crollo di produzione, ma con il lancio di un insetto antagonista (il Torymus sinensis) la produzione sta tornando alla normalità.

Come spiega il responsabile qualità dell'azienda, Enzo Gentili, "la produzione 2016 non può però essere considerata nella norma: le basse temperature e la pioggia nel periodo di fioritura e di impollinazione hanno impedito l'allegagione dei frutti, creando una produzione a macchia di leopardo. Nella nostra zona dell'Appennino tosco-romagnolo, caratterizzata da castagneti situati ad altitudini medio-basse, abbiamo avuto una produzione abbastanza regolare; al contrario nel Centro-Sud dell'Italia ci sono stati importanti cali".


Un momento della lavorazione di castagne e marroni, alla Gobbi Frutta.

Nonostante i minori volumi prodotti in Italia, una buona notizia arriva sul fronte della qualità del prodotto: "Quest'anno la qualità di castagne e marroni è decisamente superiore agli anni passati. Una minore produzione e condizioni climatiche favorevoli hanno conferito un grado zuccherino superiore alla norma".

Gobbi Frutta è un'azienda che ha sede nel comparto agricolo cesenate. Fondata su una lunga tradizione di famiglia, sinonimo di esperienza nei processi produttivi e di qualità dei prodotti offerti, deve la sua crescita a due fattori principali: la determinazione messa in campo per il raggiungimento dei propri obiettivi, e la volontà di creare economie di scala, al fine di offrire un prodotto di qualità, nel rispetto delle esigenze del mercato e di quelle dei consumatori. Castagne e marroni sono tra i suoi prodotti principali, per i quali ottiene da decenni una posizione di preminenza.

Contatti:
Gobbi Frutta S.r.l.
Via Dismano, 4355
47522 Pievesestina di Cesena (FC) - Italia
Tel: (+39) 0547 419747
Fax: (+39) 0547 419761
Email: daniel.gobbi@gobbifrutta.com
Web: www.gobbifrutta.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto