Per spremute d'arancia appena fatte!

AAT presenta il nuovo modello di distributore automatico Oranfresh® OR 130

Primo al mondo nell'invenzione ed evoluzione dei distributori automatici di succo fresco d'arancia appena spremuta, il marchio Oranfresh® – grazie alle innovazioni introdotte dall'AAT Agroindustry Advanced Technology S.p.A. e all'esclusivo processo di spremitura brevettato internazionalmente – offre al comparto Vending macchine adatte a ogni esigenza, anche per servizi take away, così da garantire le salutari proprietà di una bevanda naturale e prelibata ovunque ci si trovi.

Scuole, palestre, ospedali, centri commerciali, aeroporti, stazioni e luoghi di lavoro sono tutti posti ideali per accogliere l'accattivante e colorato design dei distributori Oranfresh®, con varie dimensioni adatte a ogni location.

L'ultima novità di prodotto è la versione evoluta e ricca di optional del modello OR 130, ora equipaggiato con:
  • sportello ad apertura e chiusura automatica per il rilascio del bicchiere;
  • nuovo display LCD con sensore di prossimità e funzioni audio/video, per personalizzare la comunicazione della propria attività commerciale;
  • pannello di controllo collocato in basso, per consentire l’utilizzo a disabili e bambini;
  • portale web per telemetria e controllo in remoto della macchina;
  • comodo dispenser per i coperchi dei bicchieri, fissato al distributore.
Insieme con queste novità, ritroviamo le già note caratteristiche che hanno fatto di OR 130 un successo: il numero programmabile di arance per spremuta; il sensore indicativo del livello di succo; la solida struttura in acciaio e l'ampia finestra per osservare gli interni della macchina (magazzino arance e sistema di spremitura).

Esportati in tutto il mondo, i distributori automatici Oranfresh® continuano a ripagare la fiducia internazionale nel brand Made in Italy.

Per maggiori informazioni:
Agroindustry Advanced Technologies S.p.A.
Numero verde 800-066777
Email: info@oranfresh.com
Web: www.oranfresh.com

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto