Biofruit srl espande in Polonia e ricerca partner per la logistica

La BioFruit Srl, azienda commerciale che negli ultimi anni è cresciuta molto nel settore del biologico, nasce nel 2000 come produttrice, confezionatrice e distributrice della famosa arancia DOP di Ribera.

Con l'apertura nel 2006 di un ufficio commerciale a Berlino, l'azienda ha diversificato notevolmente il proprio paniere di prodotti da agricoltura biologica, offrendo i migliori prodotti freschi provenienti prevalentemente dall'Italia. Oggi Biofruit srl ha un paniere di più di 100 referenze di alta qualità ed un piccolo ma crescente mercato in tutta Europa ed in particolare nei paesi dell'Est.

Come conferma il direttore commerciale, Dott. Nicoló Sparacino: "In particolare il mercato polacco, così come tutti i paesi dell'est, è in forte crescita anche se i volumi sono ancora esigui. Siamo presenti in quasi tutta la Polonia ma abbiamo la necessità di tagliare i costi legati alla logistica. E' proprio per questo che da tempo siamo alla ricerca di trasporti che ci garantiscano la continuità nelle forniture e prezzi abbordabili."

Alcuni dati sul mercato polacco del bio
Nel 2009 le vendite di alimenti biologici in Polonia hanno raggiunto un valore di 100 milioni di euro, pari ad una quota dello 0,2% sul totale del mercato food del paese.

Il settore del bio è molto frammentato, tra negozi specialistici, singoli scaffali o display nei supermercati e negli ipermercati, mercatini regolari od occasionali. Il numero dei negozi specializzati raggiunge quota 400 esercizi, con un tasso di incremento del 20% all'anno.

Lo sviluppo dell'ingrosso e dei prodotti d'importazione è molto rapido. Nel giro di 3 anni, il mercato polacco dovrebbe crescere di un 75-125%, per raggiungere un valore complessivo di 200-250 milioni di euro.

Si prevede che, entro la fine del 2012, i negozi specializzati salgano a 500 e che sezioni dedicate al biologico siano create nei supermercati ed ipermercati. Intere nuove catene di negozi faranno la loro comparsa e apriranno anche supermercati specialisti nel bio.

Potrebbero fare la loro comparsa anche compagnie all'ingrosso di maggiori dimensioni e centri logistici dedicati.

Nell'arco di dieci anni, la quota di mercato del biologico in Polonia potrebbe arrivare a rappresentare un 1 - 1,5% del totale food (per un valore di 0,7-1,06 miliardi di euro)

Per ulteriori informazioni si prega di contattare:
Dr. Sparacino Nicolò
Tel.: 0049 30 49805194
Email: export@biofruit.it
Web: www.biofruit.it

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018