Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Dopo la strigliata di due anni fa, sono arrivati i complimenti per i risultati ottenuti

Rewe Group: un plauso ai fornitori italiani

Incontro proficuo fra Euro Group-Rewe e i propri fornitori italiani durante la prima giornata di Macfrut. "Pianificare ogni minimo dettaglio - ha affermato l'amministratore delegato Annabella Donnarumma - è fondamentale per voi e per noi. Grazie alla riorganizzazione abbiamo incrementato le nostre quote di mercato e questo è frutto di una sinergia. Proprio su questo palco, nel 2016 (cfr. FreshPlaza del 16/09/2016) insistemmo sul concetto di migliorare il lavoro e puntare sulla qualità. Da quel giorno abbiamo fatto parecchi passi avanti e siamo davvero soddisfatti, numeri alla mano, su come procedono le cose per il nostro gruppo".


Annabella Donnarumma

Jons Gabriel ha sottolineato che "non devono più esistere prodotti anonimi. Il 'dove' e il 'come' devono essere una carta di identità basilare. Ma su questo voi fornitori italiani siete molto sensibili e preparati. Con la riorganizzazione partita un paio d'anni fa abbiamo reso più efficiente non solo la logistica, ma anche chiarito i vari compiti e ruoli nella filiera".


Jons Gabriel e Annabella Donnarumma

"Chi ragiona ancora alla vecchia maniera - è stato perentorio Gabriel - con noi ha chiuso. Abbiamo un piano molto preciso per le quantità previste in arrivo. L'approvvigionamento diretto con voi ci permette una filiera con pochi passaggi e la garanzia di prodotti salubri, con l'uso della chimica ridotto al minimo".


La platea dei fornitori

"Voi fornitori - ha aggiunto Annabella Donnarumma - siete qui con noi perché in grado di garantire un'elevata qualità e per la vostra fedeltà. Alcuni di voi lavorano con il nostro gruppo da vent'anni e oltre. C'è un ottimo rapporto di fiducia: tutti i controlli che vengono fatti in campo vogliono essere come una consulenza, non un'azione di polizia. Ciò ha permesso di diminuire pure le contestazioni per partite non idonee, contestazioni abbattute talvolta al di sotto dell'1% sul totale".


Eugenio Guidoccio

I responsabili Eugenio Guidoccio e Ulrich Spieckermann hanno posto l'accento sul grande spirito di collaborazione che sta caratterizzando il rapporto fra Rewe e i fornitori italiani. "Davvero vi va detto un grande grazie per i successi che stiamo raggiungendo".


Ulrich Spieckermann

Data di pubblicazione: 10/05/2018
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

18/05/2018 Istanze difficilmente conciliabili tra produzione e retail: il confronto tra le operatrici donne in ortofrutta
18/05/2018 Prezzi al produttore vs prezzi al dettaglio: al consumatore finale l'ardua sentenza
17/05/2018 Germania: Penny sensibilizza sulla moria delle api
17/05/2018 Volantini dei supermercati: l'offerta delle prime drupacee italiane
16/05/2018 Agronetwork: prodotti innovativi e dialogo con la distribuzione moderna
16/05/2018 Francesco Pugliese entra nel Cda di CIA-Conad
15/05/2018 Lo standard medio di un reparto ortofrutticolo di Albert Heijn
15/05/2018 Sondaggio Relex: opportunita' per i retailer su incremento efficienza e riduzione sprechi
15/05/2018 Claudio Mazzini (Coop Italia): non basta mettere un bollino su un prodotto per creare una marca
14/05/2018 Auchan Russia: aumenta qualita' e gamma per fronteggiare il calo di quota di mercato
14/05/2018 Crai cresce e lancia 'Spesa online', l'e-commerce di prossimita'
11/05/2018 Per Lidl 80 nuovi punti vendita in due anni
11/05/2018 Esselunga: e-commerce riscuote grande successo tra i clienti
10/05/2018 Commercio al dettaglio: l'e-commerce diminuisce dello 0,3 per cento
09/05/2018 'Alla Russia la nostra frutta non manca affatto'
08/05/2018 La tendenza al convenience non trova ancora spazio nell'ortofrutta bio
08/05/2018 L'effetto sacchetto pesa nel reparto ortofrutta: aumento record delle vendite di prodotti confezionati
07/05/2018 Svizzera: pere e mele bio non piu' disponibili sugli scaffali
07/05/2018 Emilia-Romagna: polemiche per l'arrivo di primizie spagnole sugli scaffali della Gdo
04/05/2018 Norvegia: la grande distribuzione punta a eliminare la plastica nel reparto ortofrutta

 

Commenti:


Gentili Guidoccio e Spieckermann
visto che si tratta di un rapporto economico noi produttori agricoli piu di un grazie ci aspetteremo una equa renumerazione del nostro lavoro...che spesso a differenza del vostro è indegna!!
Dr B, Faenza, Italy - 10/05/2018 07:57:58


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*