Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La Spagna fa fronte alla forte concorrenza di Grecia, Egitto, Turchia e Marocco

I prezzi elevati nei campi complicano le vendite di agrumi

"Nell'attuale campagna delle arance, le esportazioni risultano complicate a causa dei prezzi alti in campo e dell'incursione nel mercato internazionale delle arance di altri Paesi, come Grecia, Egitto o Turchia, con prezzi molto più bassi a destinazione, rispetto all'arancia spagnola". A dichiararlo è Iñaki Quirante, manager della Citricos Cox, una società di Alicante.



"La vendita di arance si sta dimostrando molto difficile: non possiamo offrire prezzi di vendita bassi come quelli dei nostri concorrenti, a causa di un calo dei rendimenti e degli alti costi di produzione. Questi Paesi vendono i loro prodotti a un livella che risulta uguale ai nostri costi di produzione e di confezionamento, quindi abbiamo un margine di profitto molto basso ed è impossibile per noi competere nei mercati europei".



Negli ultimi anni, la produzione di arance sta mostrando una tendenza al ribasso a favore di altri agrumi come mandarino o clementine; tuttavia, ha detto Quirante, questo non è il caso della sua società. "Continuiamo a scommettere sulle arance con colture che coprono tutte le varietà di questo frutto, quindi abbiamo la nostra produzione da ottobre a giugno".



Nel frattempo, il raccolto di limoni di quest'anno avrà calibri molto piccoli a causa della siccità che ha colpito la costa mediterranea spagnola. "Siamo riusciti a continuare a irrigare gli alberi in modo da non perdere il raccolto, ma non abbiamo abbastanza acqua per raggiungere dimensioni adeguate dei frutti. Nonostante questo, la Spagna continua a guidare il mercato europeo dei limoni. In generale, stiamo affrontando una campagna lenta, con prezzi molto alti nei campi, mai molto bassi nei mercati", ha detto Quirante.

Fornire ai clienti agrumi di qualsiasi tipo
L'azienda produce tutti gli agrumi prodotti ad Alicante, da arance, clementine e mandarini, a limoni, pompelmi e lime. In totale si muovono circa 15.000 tonnellate di agrumi l'anno, con i marchi La Caseta, 223, e Quimar, che vengono commercializzate principalmente nei mercati europei e, in misura minore, sul mercato interno. "Non abbiamo considerato l'esportazione in Paesi d'oltreoceano come la Cina, perché è molto complicato rispettare i loro protocolli e perché sarebbe molto difficile per il frutto raggiungere la destinazione in buone condizioni" ha affermato Quirante.



Inoltre, la produzione include anche nuove varietà di limoni, come il Pink Lemon, che ha una polpa rosa, e la varietà Summer Prim, che è una mutazione del limone Fino ma con un calendario del raccolto che va da febbraio a giugno (cfr. FreshPlaza del 02/02/2018).

"In questo modo - ha concluso Quirante - ampliamo la nostra varietà di prodotti per i nostri clienti e possiamo continuare a crescere poco a poco, come nel caso della nostra produzione di lime, perché ha un tempo di raccolta molto breve, da agosto a ottobre".

Per maggiori informazioni:
Iñaqui Quirantes
Email: ignacio@citricoscox.com
Manuel Cabrera
Email: manuelcabrera@citricoscox.com
Cítricos Cox
Tel.: + 34 965 36 10 00
Web: citricoscox.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 06/02/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

23/02/2018 Gli easy peeler si vendono bene, ma le arance incontrano un mercato piu' difficile
23/02/2018 Il limone italiano ritarda? Presupposti comunque positivi per il 2018
22/02/2018 California: scarsita' di piccoli calibri per le arance Navel
21/02/2018 I coltivatori di limoni biologici californiani registrano una forte domanda
21/02/2018 L'export di mandarini marocchini si 'scioglie' per il caldo estivo
20/02/2018 Le arance e i limoni sono nati 8 milioni di anni fa ai piedi dell'Himalaya
20/02/2018 C'e' carenza di agrumi per la trasformazione e i prezzi sono alti quest'anno
19/02/2018 Rete d'imprese People of Sicily: al via export agrumi in Polonia
19/02/2018 Spagna: piante di kaki e melagrane rimosse per fare spazio agli agrumi
16/02/2018 Novita' per La Costiera: limoni Primofiore biologici
16/02/2018 Le arance del Carnevale di Ivrea diventano biometano e compost a Pinerolo
15/02/2018 Blida (Algeria): aumento di oltre il 100% nella produzione agrumicola rispetto al 2000
15/02/2018 Spagna: raccolto di limoni superiore a 1 milione di tonnellate
14/02/2018 EFSA decide di verificare lo studio condotto sulla Macchia Nera degli agrumi in Europa
14/02/2018 Problemi di cracking per gli agrumi valenciani
14/02/2018 I francesi vogliono ancora i pompelmi della Florida, nonostante i prezzi elevati
13/02/2018 L'Arancia di Ribera DOP al Biofach di Norimberga
13/02/2018 Ivrea (TO): in 42 mila alla battaglia delle arance
12/02/2018 In crescita la vendita online degli agrumi siciliani
12/02/2018 Il Distretto Agrumi di Sicilia punta sull'innovazione e lancia la call for ideas 'Agrora' Innovation'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*