Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

E la concorrenza aumenta

Cina: i prezzi di importazione della frutta scendono con il migliorare della qualita' della produzione locale

"Negli ultimi anni, si è verificato un fenomeno nel mercato della frutta importata per il quale i costi di produzione e di negoziazione di alcuni prodotti hanno superato il prezzo di vendita. Ritengo che questo fenomeno possa essere ricondotto all'industrializzazione agricola in Cina. Il livello è cresciuto e ogni giorno c'è un'ulteriore innovazione nello sviluppo delle varietà dei prodotti: molte cultivar di frutta locale hanno già eguagliato e superato la qualità di varietà simili ma importate, come risultato di questi sviluppi tecnologici e innovativi". A riferirlo Liu della Shanghai Shun Guo Trade Co., Ltd.

"Prendiamo ad esempio la pera cinese dello Shandong e paragoniamola a quella europea dei Paesi Bassi e del Belgio - ha continuato Liu - Oppure prendete la pitaya di Hainan e Guangxi e confrontatela con quella del Vietnam. In ogni caso il frutto locale eguaglia o supera la frutta importata. Lo stesso vale nel confronto tra l'ananas di Taiwan e quello delle Filippine".




Gli operai confezionano la pitaya




Ciliegie importate

"Lo sviluppo del mercato cinese dei prodotti agricoli è da tempo in una situazione di polarizzazione. Il volume al dettaglio dei prodotti stagionali e comuni è enorme, mentre il prezzo è abbastanza ragionevole, come nel caso di frutti come banane e mele. Allo stesso tempo, i prodotti di alta qualità si affidano proprio alla loro eccezionalità dal punto di vista qualitativo per vendere a prezzi elevati. Nel complesso questi prezzi sono addirittura superiori a quelli dei frutti importati e i consumatori cinesi ne sono consapevoli".




Mirtilli in fase di maturazione




Mirtilli freschi appena raccolti

"Il tradizionale Festival cinese di Primavera sta per iniziare e la richiesta di frutta aumenterà notevolmente, soprattutto per quella importata, perché l'evento si svolge in inverno, che non è la stagione di produzione della maggior parte della frutta locale. In termini di prezzo, tuttavia, dobbiamo considerare lo stato reale della domanda e dell'offerta. Non è necessariamente vero che la quotazione aumenterà per tutti i frutti. Poiché la richiesta dovrebbe aumentare durante il Festival di Primavera, molti commercianti e fornitori hanno già programmato un incremento dell'offerta. Di conseguenza, alcuni frutti saranno effettivamente più economici, ma per la maggior parte il prezzo aumenterà, come previsto".



Fabbrica di lavorazione di mirtilli




Cassette di frutta impilate

"La Shanghai Shun Guo Trade è stata fondata all'inizio del 2016. Abbiamo anche aperto una filiale a Qingdao e il 28 gennaio 2018 è stata aperta al pubblico anche quella di Linyi. Vendiamo frutta attraverso i canali di marketing tradizionali e di vendita online. Selezioniamo e acquistiamo prevalentemente frutta in sacchi da 5-20 kg e la vendiamo attraverso i mercati all'ingrosso e i fruttivendoli di fascia alta in città di primo e secondo livello della Cina orientale e nella provincia dello Shandong. In questa fase, circa il 50% della nostra attività riguarda la frutta importata. In futuro speriamo di aumentare gradualmente questa proporzione".

Per maggiori informazioni:

Liu Qingqiang
Shanghai Shun Guo Trade Co., Ltd.
Tel.: +86 150 2106 7800
Email: shunguotrade@163.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018