Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cina: rese stabili per il melograno

I melograni di tipo tunisino sono conosciuti per essere una varietà precoce, con un bel colore e arilli grandi. In Cina, le principali zone di produzione di questa varietà comprendono le province di Henan, Anhui, Shandong e Sichuan.

Perché la varietà sviluppi al meglio, sono richieste molte ore di esposizione solare e altri parametri, cosa per cui il volume di produzione del Paese asiatico è rimasto stabile negli ultimi anni. Questa stagione, i melograni del Sichuan sono appena entrati nella fase di fioritura e ulteriori informazioni sulle rese saranno disponibili non prima del 10 giugno 2017. La fornitura dovrebbe cominciare intorno al 20 luglio e protrarsi fino a dicembre.


Piantagioni di melograno tipologia tunisina.

"Abbiamo quattro piantagioni a Huili, Sichuan, con una zona di produzione totale di circa 120 ettari. Le nostre melagrane vengono vendute ai mercati all'ingrosso nelle città di primo livello, come Pechino, Shanghai e Canton tramite piattaforme di e-commerce (il 10%) e canali tradizionali (il 90%)".

"Rispetto a frutti comuni come banane e mele - ha dichiarato Wenpeng Peng, un produttore di melagrane tunisine - i frutti di melograno sono una varietà di meno conosciuta e, a causa dei suoi prezzi relativamente elevati, i consumatori finali sono solitamente gruppi di consumatori di fascia medio-alta"


Un albero fiorito di melagrana tunisina. Sotto: i frutti appena raccolti.



Peng ha concluso: "Sono ottimista circa le prospettive di mercato di questa varietà, perché da quando è stata introdotta in Cina, la qualità complessiva si è distinta tra tutte le altre tipologie coltivate nelle principali zone di produzione di melagrano del Paese. Cosa più importante, la varietà riesce a colmare i vuoti di scarsa fornitura ad agosto e a soddisfare la richiesta del mercato. Inoltre, con il miglioramento costante delle tecniche di coltivazione, ritengo che la qualità di questa varietà si adatterà meglio alle necessità di diversi consumatori".

Contatti:
Wenpeng Peng
Cell.: +86 137 7867 0661

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 19/05/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

23/05/2017 Australia: espansione globale per l'achacha
23/05/2017 I produttori greci sono i migliori partner commerciali della Polonia
23/05/2017 Triple H presenta una nuova gamma di frutti
23/05/2017 Previste vendite maggiori di datteri con il Ramadan
23/05/2017 Gorle (BG): frutteto apre le porte alla raccolta da parte del pubblico
23/05/2017 Fragole, bilancio parziale: piu' luci che ombre al nord
23/05/2017 Uva da tavola: dal profilo fenolico a una raccolta strategica
23/05/2017 Lamponi: la coltivazione in tunnel raddoppia la resa ma non aumenta i gradi Brix
22/05/2017 Messico: vigilantes e paramilitari per difendere gli avocado
22/05/2017 Tunisia: emergenza punteruolo rosso, allarme per le palme da dattero
22/05/2017 Europa: produzione pesche e nettarine in aumento
22/05/2017 Le ciliegie Sweet diventano IGP (e arrivano anche le amarene)
22/05/2017 Francia: +10% nel raccolto di ciliegie
22/05/2017 Valfrutta Fresco presenta Meloro, il melone dolce e croccante
22/05/2017 Il Piel de Sapo ha un grande potenziale sul mercato internazionale: parola di Rijk Zwaan
22/05/2017 Il percorso storico del ciliegio acido: ieri oggi e domani (seconda parte)
22/05/2017 Kiwi: comparsa di ceppi di Pseudomonas syringae resistenti al rame in actinidieti colpiti dalla batteriosi
22/05/2017 Piemonte: dopo la nocciola, ora si punta sulla noce!
22/05/2017 Licata (AG): tavolo tecnico per il crollo del prezzo del melone retato
22/05/2017 Albisole, l'albicocca a marchio si fa strada

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*