Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Life Srl: dal cuneese arrivano le castagne gia' cotte e sbucciate

Da qualche settimana, la linea di prodotti di frutta secca della Life Srl, azienda di Sommariva Perno (CN) specializzata nella trasformazione e commercializzazione di frutta secca e disidratata, si è arricchita di una nuova referenza: le castagne pronte da gustare, già cotte e pelate.


Sopra, il nuovo prodotto ready to eat della Life srl.

"Questo nuovo prodotto - spiega a FreshPlaza Davide Sacchi (nella foto a lato), responsabile marketing e comunicazione dell'azienda - si rivolge a un pubblico ampio, senza nessun limite d'età. E' un alimento super energetico per via del suo contenuto di amido; contiene inoltre molte vitamine, in maggioranza del gruppo B, e molti sali minerali: utili per chi si sente stanco, giù di tono o deve riprendersi dopo una degenza, per chi ha carenze di minerali, per rinforzare i muscoli, per chi è anemico e per gli sportivi. Si tratta di un alimento che vogliamo valorizzare in funzione delle altissime proprietà funzionali e terapeutiche."

Il nuovo prodotto mira innanzitutto, come aggiunge Sacchi, a rilanciare il consumo della castagna, oggi molto minore che in passato. "Con questa novità inseriamo nella nostra gamma un prodotto fresco che allunga il consumo di questo frutto, generalmente relegato al periodo autunnale o alla preparazione di dolci"; tant'è che la sua shelf-life è di un anno e mezzo.

"Queste castagne ready to eat - continua - possono essere utilizzate in tanti modi diversi: come spezza-fame, come snack tra i pasti, come merenda; ideale per studenti, per chi pratica sport, per chi è sempre in movimento. Al contempo costituisce una fonte naturale di fosforo e potassio."



Il prodotto è confezionato in buste doypack da 150 grammi con apertura facilitata ed è disponibile nei migliori supermercati italiani. Per questo primo anno ne verranno commercializzate circa 40.000 confezioni, un numero che rappresenta solo "un punto di partenza e che è destinato senza ombra di dubbio a crescere nel tempo", precisa il responsabile marketing e comunicazione della Life.



Le castagne sono 100% made in Italy, selezionate sul territorio e, continua Sacchi, "il prodotto è completamente naturale, con un bassissimo contenuto di grassi, senza conservanti né glutine, il che lo rende unico nel suo comparto. Le castagne, scelte per la loro alta qualità, vengono pelate con un nuovo procedimento, confezionate sotto vuoto e cotte direttamente nel sacchetto, così tutto il sapore e le qualità nutrizionali del frutto vengono preservate intatte. Nessun additivo, colorante o conservante, viene utilizzato in nessuna delle fasi di lavorazione."



Il fatto che la materia prima sia italiana non è di poco conto: pochi giorni fa, l'organizzazione agricola Coldiretti (cfr. FreshPlaza del 14/10/2014) denunciava un crollo della produzione nazionale, scesa a 1/3 di quella di un decennio fa. "E' vero – chiude Sacchi - sappiamo perfettamente che questa è una coltura critica, che presenta molte difficoltà. Il lancio di questo nuovo prodotto va letto proprio in quest'ottica: favorire la castanicoltura per rilanciare prodotti altrimenti destinati a scomparire. Così come abbiamo fatto per la noce o per la filiera della nocciola Igp con NoccioFruttella (clicca qui per approfondimenti): siamo sempre molto attenti e sensibili a questi temi e siamo pronti a sostenere iniziative volte a risolvere le problematiche del comparto".

Contatti:
Davide Mario Sacchi
Responsabile marketing e comunicazione
Life Srl
via Aie, 28
12040 Sommariva Perno (CN)
Tel.: (+39) 0172 46221
Fax: (+39) 0172 46214
Email: life@lifeitalia.com
Web: www.lifeitalia.com

Data di pubblicazione: 20/10/2014
Autore: Andrea Minghelli
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Applicazioni che migliorano il colore dell'uva da tavola rossa Red Globe
31/07/2018 Credit Agricole sostiene le aziende del 'Progetto Nocciola Italia' di Ferrero
31/07/2018 Per i coltivatori il marchio Fine Fleur significa valore aggiunto
31/07/2018 Cominciano le esportazioni dal centro di imballaggio Desert Fruit
31/07/2018 Pronto a essere introdotto sul mercato l'imballaggio singolo per ananas
31/07/2018 Uve da tavola biologiche, un mercato in espansione
31/07/2018 Il bel tempo richiede una gestione di alto livello dei ribes rossi
31/07/2018 La Spagna prevede un raccolto di kaki notevolmente inferiore
31/07/2018 Crescono i pistacchieti in Sicilia: una coltura per la quale non si conosce crisi
31/07/2018 Nuovo packaging per l'uva Cotton Candy, in arrivo questa settimana
31/07/2018 Racemus: success story di una delle filiere principali della Puglia, l'uva da tavola
30/07/2018 Kiwi Zespri SunGold, il compagno perfetto per le tue vacanze
30/07/2018 Pesche e Nettarine di Romagna IGP: le regine dell'estate protagoniste alla notte del cibo
30/07/2018 Confagricoltura Cuneo: primi segnali incoraggianti dalla raccolta delle pesche
30/07/2018 Raccolta anticipata di uva Crimson a piena colorazione grazie a buone tecniche e coperture
30/07/2018 I produttori spagnoli di kaki prevedono un prezzo al chilo raddoppiato
30/07/2018 Scarso entusiasmo per la prossima stagione delle pomacee
30/07/2018 Portinnesto Fox 9, alta produttivita' anche su ristoppio
30/07/2018 La pesca di Verona cerca la sua strada verso la tavola dei consumatori
30/07/2018 E' partita in anticipo la stagione del ficodindia di San Cono (CT)

 

Commenti:


Sono davvero rammaricato a dovervi comunicare che nel mangiare le castagne secche lo dovuto buttare erano piene di vermi prima di publicarlo vorrei sapere come è successo e se restituite grazie mille
Jada , London , Beds (email) - 14/02/2018 13:27:00


sono un commerciante di castagne volevo sapere quanto al chilo già bolliti grazie
emilio, cosenza, mendicino (email) - 26/10/2016 22:54:15


Gli ho comprato anno scorso a carreffur,buonissime ,non lo so se ci sono ancora..appena aspetto x fate una torta Monte Bianco
Anna, Torino, Italia - 19/10/2015 13:59:10


Salve sono Giuseppe,ho un hosteria a Sperone (av)volevo sapere se già sono sul mercato le castagne in busta e dove posso trovarle,devo mettere nel menù un risotto con castagne e lardo.
giuseppe, sperone av, italia - 07/10/2015 15:40:48


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*