Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

Spagna: il 40 per cento delle pere Ercolini viene acquistato dall'Italia

Secondo quanto riferito da José Antonio Bravo, presidente del consorzio di tutela della pera a denominazione d'origine protetta "pera di Jumilla", a Murcia, la campagna di raccolta delle pere di varietà "Ercolini" si è conclusa con un raccolto di quasi 7 milioni di kg.

La stessa fonte ha commentato che "è stata una campagna nel complesso buona, che ha superato le previsioni iniziali le quali indicavano un calo del 15% del raccolto rispetto all'anno precedente".

José Antonio Bravo ha chiarito che "il fatto che le temperature siano state più contenute durante l'estate, ha reso possibile una seconda fioritura dei peri, permettendo così l'ottenimento di un prodotto di buona qualità fatta eccezione per i calibri, che sono stati inferiori alla media".

La pera di varietà Ercolini viene coltivata principalmente nell'area di Jumilla e si caratterizza per l'alto contenuto di zuccheri, per la compattezza della polpa e per una sfumatura rossa che la distingue dal resto delle pere coltivate in Spagna.



Attualmente, il 40% della produzione viene esportata in Italia e nei Paesi Arabi, mentre il resto è destinato al mercato nazionale. La DOP pera di Jumilla conta 150 associati e una superficie di 350 ettari di frutteti.

Fonte: Abc.es

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018