Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Basilicata terza in Italia per produzione di albicocche

La Basilicata, con 3.700 ettari occupa in Italia la terza posizione, dopo Campania ed Emilia Romagna, per la produzione di albicocche.

Il dato è contenuto in un servizio pubblicato da 'Agrifoglio', il periodico di informazione dell’Agenzia lucana per l’innovazione in agricoltura, sui quattro prodotti ortofrutticoli (albicocca, pesca e nettarina, fragola e clementine) del Distretto agroalimentare di Qualità del Metapontino candidati all’ottenimento del marchio di Identità geografica protetta (IGP).

Il disciplinare di produzione delle albicocche prevede una densità massima di piante comprese tra 400 e 1.200 per ettaro. La produzione unitaria massima per l’Albicocca del Metapontino è fissata in 40 tonnellate per ettaro. Di rilievo anche la coltivazione di varietà precoci come la 'pesca e nettarina del Metapontino' che interessa una superficie di quattromila ettari e una produzione di 80 mila tonnellate.

La produzione massima consentita è fissata in 60 tonnellate per ettaro e la densità di piante consentite è compresa tra 400 e 1.200. 'L’albicocca del Metapontino' e la 'Pesca e nettarina del Metapontino' vengono coltivate a Bernalda, Colobraro, Montalbano jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Pisticci, Policoro, Rotondella, Scanzano Jonico, San Giorgio Lucano, Tursi, Valsinni, Craco, Aliano e Stigliano in provincia di Matera e a Noepoli, Senise e Sant’Arcangelo in quella di Potenza.

Fonte: www.valdagri.net

Data di pubblicazione: 22/07/2009



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

27/02/2017 Focus sul mercato globale dei meloni e delle angurie
27/02/2017 Spagna: il settore delle drupacee tende al modello delle varieta' club
27/02/2017 Grecia: gli alti tassi di interesse rallentano gli investimenti per i kiwi
27/02/2017 Uve senza semi extra large sugli scaffali inglesi di Waitrose
24/02/2017 Opportunita' per le drupacee egiziane
24/02/2017 Troppe varieta' di uva sul mercato rendono il mercato piu' difficile
24/02/2017 Pere: vendite in calo a causa dei prezzi elevati
23/02/2017 Planitalia: il nostro sistema di licenze e' l'unica garanzia di originalita' delle fragole Candonga ®
23/02/2017 Esordio sui mercati delle prime fragole di provenienza salernitana
23/02/2017 La francese Idyl vede un mercato del lampone in crescita
23/02/2017 Zespri aggiorna le ultime previsioni: maggiori rendimenti
23/02/2017 Le mele francesi potrebbero risentire del blocco all'import dell'Algeria
23/02/2017 Basilicata: sequestrati oltre 100.000 cestini di fragole con falso marchio Candonga
23/02/2017 Puglia: nettarine precoci in fiore
23/02/2017 La catena olandese PLUS mette a scaffale le mele biologiche di Bio Südtirol
23/02/2017 Una stagione positiva per le mele francesi della Blue Whale
23/02/2017 Cina: i prezzi delle mele scendono dal 20 al 25%
22/02/2017 Belgio: 100 ettari in piu' di fragole nel 2016
22/02/2017 Terranifra (Spagna) spera in volumi di produzione delle drupacee simili all'anno scorso
22/02/2017 Il Regno Unito resta il maggiore importatore di frutta e verdura dell'UE

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*