Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Basilicata terza in Italia per produzione di albicocche

La Basilicata, con 3.700 ettari occupa in Italia la terza posizione, dopo Campania ed Emilia Romagna, per la produzione di albicocche.

Il dato è contenuto in un servizio pubblicato da 'Agrifoglio', il periodico di informazione dell’Agenzia lucana per l’innovazione in agricoltura, sui quattro prodotti ortofrutticoli (albicocca, pesca e nettarina, fragola e clementine) del Distretto agroalimentare di Qualità del Metapontino candidati all’ottenimento del marchio di Identità geografica protetta (IGP).

Il disciplinare di produzione delle albicocche prevede una densità massima di piante comprese tra 400 e 1.200 per ettaro. La produzione unitaria massima per l’Albicocca del Metapontino è fissata in 40 tonnellate per ettaro. Di rilievo anche la coltivazione di varietà precoci come la 'pesca e nettarina del Metapontino' che interessa una superficie di quattromila ettari e una produzione di 80 mila tonnellate.

La produzione massima consentita è fissata in 60 tonnellate per ettaro e la densità di piante consentite è compresa tra 400 e 1.200. 'L’albicocca del Metapontino' e la 'Pesca e nettarina del Metapontino' vengono coltivate a Bernalda, Colobraro, Montalbano jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Pisticci, Policoro, Rotondella, Scanzano Jonico, San Giorgio Lucano, Tursi, Valsinni, Craco, Aliano e Stigliano in provincia di Matera e a Noepoli, Senise e Sant’Arcangelo in quella di Potenza.

Fonte: www.valdagri.net

Data di pubblicazione: 22/07/2009

 

 
 
tweet

rispondi
 
email
 
stampa
 
iscriviti

 

Altre notizie relative a questo settore:

22/12/2014 Brasile: in aumento la richiesta di meloni premium
22/12/2014 Gli avocado spagnoli si preparano a competere nel periodo delle feste
22/12/2014 Cile: la produzione di mirtilli aumenta, nonostante le piogge
22/12/2014 Come il portinnesto e la forma di allevamento influenzano la qualita' dei frutti di pesco
19/12/2014 Nuova Zelanda: aggiornamento sulla diffusione della batteriosi virulenta del kiwi (Psa-V)
19/12/2014 Frutticoltura: l'Italia punti sulla qualita'
19/12/2014 Sudafrica: crollo del 30% nei volumi di litchi
19/12/2014 Marocco: la produzione di mele raggiunge le 600.000 tonnellate all'anno
19/12/2014 Nuova Zelanda: rendimenti record per i produttori di kiwi Zespri
18/12/2014 Sunset (USA): disponibili i primi volumi di fragole invernali di grande calibro
18/12/2014 Monsanto: resoconto del Grower Academy cucurbitacee Seminis® in Sicilia
18/12/2014 Ismea: situazione frutta fresca nella 50ma settimana del 2014
18/12/2014 Ortofrutta Mele: "Se il commercio ortofrutticolo vuoi farlo bene, non puoi farlo a distanza"
17/12/2014 Cile: la fornitura di uva da tavola comincia tardi ma con volumi maggiori
17/12/2014 Assomela: produzione di mele e situazione di mercato per la stagione 2014/15
17/12/2014 Non e' festa senza frutta in guscio: prezzi medi all'origine stabili nelle prime settimane di dicembre
17/12/2014 Ernesto Fornari: "Canova mette il turbo all'export del bio"
17/12/2014 OP Agricola Hortoitalia: "Ci aspettiamo che il marchio Viviana riscatti l'immagine dell'uva da tavola italiana e crei valore aggiunto"
16/12/2014 Washington (USA): pubblicato il rapporto annuale sulle scorte di mele
16/12/2014 Ugo Palara (Agrintesa): il "grande" Brasile e' un'opportunita' anche per la frutta made in Italy

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*