Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Campisi Citrus lancia la linea dei trasformati a base di Limone di Siracusa IGP

"Chiudiamo completamente la filiera del limone partendo dal vivaio, dove auto-produciamo gli alberi che piantiamo nei nostri fondi, quindi perfezioniamo la filiera con la trasformazione, lavorando solo i nostri prodotti in modo da garantire tracciabilità completa e sicurezza alimentare. Il nostro core business aziendale è storicamente la produzione di Limone di Siracusa Igp, dove siamo leader nella produzione, trasformazione e commercializzazione". Così a FreshPlaza Nino Campisi titolare dell'omonima azienda familiare.


Nino e Barbara Campisi all'interno dello stand al Cibus 2018 di Parma.

L'impresa è guidata dai titolari, i fratelli Campisi, Giuseppe (responsabile produzione in campagna) e Dario (responsabile commerciale) e dai loro figli: Nino, Roberto, Ludovica e Barbara.

Campisi Citrus - OPAC nasce negli anni '60 del secolo scorso e attualmente è giunta alla quarta generazione di imprenditori. L'azienda è dislocata nel territorio di Siracusa: tutti gli suoi agrumeti ricadono all'interno del comprensorio del Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP. Nel dettaglio, le superfici coltivate corrispondono a 400 ettari di agrumeti e 200 di ortaggi. Tutti i prodotti vengono lavorati nello stabilimento adiacente i terreni agricoli, su una superficie di 10.000 mq.


La continua sperimentazione varietale sia di innesti che di portainnesti ha spinto l'Azienda Campisi a intraprendere anche l'attività vivaistica relativa alla produzione di piante di agrumi certificate, sane ed esenti da virus, con la finalità di ottenere un controllo varietale sin dalle fasi di semina.

"Direttamente da seme certificato - racconta Nino - si producono i portainnesti sia per impianti di limone che per impianti di arance e mandarini. Tutti i processi di accrescimento, germinazione e innesto delle piante avvengono all'interno delle nostre serre con rete antiafide, per evitare l'ingresso di insetti dannosi o potenziali vettori di virus".


Da sinistra: Nino, Dario, Ludovica e Barbara Campisi.

"In occasione della nostra partecipazione all'edizione di quest'anno di Cibus   tenutasi un mese fa circa - racconta Nino - abbiamo presentato al pubblico la Campisi Citrus - OPAC con i preziosi prodotti trasformati dal nostro Limone di Siracusa IGP, l'olio essenziale ricavato dalla buccia e il succo fresco surgelato biologico. Queste le novità di prodotto della nuova struttura Campisi Citrus".



"Ci stiamo attrezzando al meglio con linee di lavorazione idonee per affrontare un'altra sfida che ci vedrà impegnati anche nella trasformazione di succo biologico surgelato di arance e mandarini che commercializzeremo per il settore horeca in buste da 1 kg e secchielli da 10 Kg e 24 kg con una certa flessibilità di formati a seconda delle esigenze dei clienti".

"Osserviamo un trend in crescita per il mercato del trasformato, legato a vari fattori concomitanti: cresce la richiesta degli smoothie freschi in quanto salutari, deliziosi e ricchi di vitamine e minerali e, di conseguenza, la richiesta di succhi surgelati; il consumatore consapevole, inoltre, premia il biologico e le tipicità produttive dei vari territori e quindi anche il limone di Siracusa IGP. Come conseguenza dei fattori sopraelencati crescono le gelaterie artigianali e parallelamente la richiesta di materie prime naturali e salutari".



"Con il 40% del fatturato in Italia e il 60% destinato all'export - tra Austria, Germania, Danimarca, Francia, Norvegia, Rep. Ceca, Svizzera e Finlandia- commercializziamo prodotti biologici certificati BIO, IFS, BRC, GRASP destinati per il 90% al canale della GDO; seguono specializzati, ingrosso e horeca".

"Tra i nostri punti di forza, certamente il fatto che siamo l'unica azienda nel comparto agrumicolo, come detto prima, che chiude completamente la filiera del limone. Siamo dunque in grado di garantire al consumatore finale la piena tracciabilità, dal seme fino al succo surgelato. Materia prima lavorata dal fresco, senza conservanti, niente zuccheri aggiunti per una ricarica di vitamina C e sali minerali".



"Siamo ottimisti e soprattutto ci è chiaro - conclude l'imprenditore - che il settore oggi richiede un'alta specializzazione dei player. Noi crediamo fortemente nelle potenzialità del Limone di Siracusa Igp, un prodotto attualmente ben posizionato e con richieste di mercato importanti. Per quanto riguarda il trasformato, tra i progetti futuri vorremmo allargare la gamma delle referenze con nettari di frutta e, per esempio, puree di fragole e mango in partnership con produttori locali. Puntiamo su materia prima eccellente e creatività nell'accostare gusti innovativi, superando lo stereotipo che associa la produzione di succo solamente ad alcune tipologie di frutta".

Contatti:
O.P.A.C. Campisi soc. coop. agricola
Via Elorina 184
96100 Siracusa
Tel.: (+39) 0931 722260
Cell: (+39) 348 2412214
Fax: (+39) 0931 722261
Email: nino@campisi.it
Web: www.campisi.it

Data di pubblicazione: 07/06/2018
Autore: Concetta Di Lunardo
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Arrivano i frullati e gli omogeneizzati 100% frutta di Natura Nuova per Almaverde Bio Ambiente
31/07/2018 Caviale di Pomodoro e salsa Tzatziki: alcune fresche novita' dell'estate di Florette
31/07/2018 Si chiama Fennel Bubbles l'ultima novita' in casa Paolillo
30/07/2018 Bixal intenzionata ad arricchire la linea dei trasformati con agrumi italiani
30/07/2018 L'Italia dice no ai succhi d'arancia colorati di rosso
30/07/2018 Nasce Italtom: primo obiettivo 80mila tonnellate
27/07/2018 ANICAV: rilanciare il comparto del pomodoro da industria
27/07/2018 I sapori della frutta secca siciliana nella linea di trasformati premium Sapurhi
26/07/2018 Sarsa Iacono: tradizionale passata di pomodoro siciliana
25/07/2018 Il pomodoro Cirio fa breccia in Gran Bretagna: lo sceglie l'11% dei consumatori
24/07/2018 Inaugurazione della campagna pomodoro allo stabilimento Italtom
24/07/2018 I trasformati di limone Sfusato Amalfitano conquistano i mercati esteri
23/07/2018 Il Limone dell'Etna: un agrume estivo protagonista di una linea di trasformati
23/07/2018 Ritorna a New York l'anguria ripiena di gelato
20/07/2018 Agrumi sardi del Sarrabus: un patrimonio di biodiversita' che tenta di uscire dalla crisi
20/07/2018 Il prodotto convenience necessita di valore aggiunto
19/07/2018 OI Pomodoro da Industria del Nord Italia: calano le superfici, -4,4% rispetto al 2017
19/07/2018 Trasformare carciofi e melagrane come alternativa al fresco
17/07/2018 Valfrutta vince il Brands Award 2018 con 100% Frullato Veggie
17/07/2018 Gelato alla patata dolce viola per McDonald’s Hong Kong

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*