Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La propone Blue Team Technology

Piccoli frutti: una macchina italiana per pesatura e confezionamento

Una linea di pesatura e confezionamento per piccoli frutti, in particolare per i mirtilli. E' quella che propone l'azienda italiana Blue Team Technology, dopo averla messa a punto negli ultimi mesi. "Macchine del genere di progettazione italiana - spiegano i responsabili Fabrizio Franceschini e Ivan Dall'Ara - non ve ne sono, al massimo statunitensi o della Nuova Zelanda. La nostra nasce per andare incontro alle esigenze di alcuni clienti che ci hanno chiesto specifiche caratteristiche".


La macchina ha un ingombro di soli 5 x 1,20 metri

Le richieste giunte all'azienda sono state: la capacità di pesare e confezionare con precisione e senza danneggiare i frutti, la compattezza e versatilità. La macchina è poco ingombrante, infatti: quella appena terminata misura 5 metri di lunghezza e 1,20 di larghezza.


Fabrizio Franceschini e Ivan Dall'Ara

"Questa pesatrice-confezionatrice - aggiunge Franceschini - ha una caratteristica che la rende unica: può lavorare con oltre 30 tipi diversi di confezioni, sia in plastica che in cartoncino. Per capirsi, ecco il range di misure con cui lavora: da 70x70x15 mm come misure minime, a 180x240x130 mm come massimo. Entro questo range, è in grado di lavorare con qualsiasi confezione, anche con le vaschette con coperchio tipo Clamshel che viene richiuso in automatico".


Carico confezioni con 6 canali

"Considerato che la Gdo - aggiunge - richiede confezioni sempre diverse, e ogni catena ha i propri formati, avere una macchina così versatile permette di non fermarsi mai e di adeguarsi volta per volta al cambio formato".


Fase di scarico

Le fasi di lavorazione prevedono il carico dei mirtilli nella tramoggia, che è rivestita e imbottita in modo da limitare al massimo danneggiamenti ai frutti. In seconda battuta, i frutti avanzano grazie alla vibrazione e così si alimentano 8 canali indipendenti. Un sistema automatico permette la pesatura e il confezionamento fino al peso desiderato, impostato a display.



Anche se la macchina è stata progettata per il mirtillo, in realtà è utilizzabile anche per altri frutti quali baby kiwi, ciliegie, pomodorino. Tutte le parti lavabili, cioè quelle che vengono a contatto con i frutti, sono asportabili senza necessità di attrezzi.

Contatti:
Blue Team Technology
Divisione ortofrutta
Via dei Platani 5
47042 Cesenatico FC - Italy
Tel.: (+39) 320.4445120
Fax: (+39) 0547/1950133
Email: fabrizio.franceschini@blueteam.tech
Web: www.blueteam.tech

Data di pubblicazione: 16/04/2018
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/04/2018 Assosementi: l'Agricoltura 4.0 inizia dal seme
19/04/2018 Nuovo metodo per informare tempestivamente i melicoltori su quando raccogliere
18/04/2018 Linfa, una mini serra idroponica in casa
18/04/2018 L'intelligenza artificiale fa passi da gigante in agricoltura
17/04/2018 La vetrina delle innovazioni della fiera Viva Fresh: il reportage fotografico
17/04/2018 Nuovo colorimetro per frutta e verdura
16/04/2018 USA: il genome editing approvato per il miglioramento varietale delle piante
13/04/2018 Nuova tecnologia in post-raccolta per il trattamento degli avocado
13/04/2018 Conservazione a temperature prossime al congelamento, nuova tecnologia per le albicocche
12/04/2018 Produrre nuvole per contrastare la siccita'?
10/04/2018 Antartide: raccolta le prime verdure nell'orto sperimentale 'marziano'
09/04/2018 Scoperto ormone anti-siccita' che imprigiona l'acqua nelle piante
06/04/2018 Ikea studia il cibo del futuro e presenta cinque specialita' a base di insetti, alghe e micro verdure idroponiche
05/04/2018 I fiori di boraggine si possono conservare freschi fino a cinque giorni
04/04/2018 Analisi multiresiduale su lattuga in 15 minuti
04/04/2018 Una serra ad acqua marina per coltivare ortaggi in un mondo sempre piu' arido
03/04/2018 Istituto Italiano di Tecnologia: bioplastica dagli scarti ortofrutticoli
03/04/2018 Strumento non invasivo per controllare la maturazione della frutta tropicale
30/03/2018 Agricoltura verticale urbana: anche le pesche in futuro
29/03/2018 Le fragole 'tecnologiche' di Claudio Previatello vincono il premio Smau

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*