Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Dati Ismea dal 19 al 25 febbraio 2018

Stabilita' per il comparto agrumario

Nella quarta settimana di febbraio 2018, l'andamento del mercato per l'intero comparto agrumario è in linea con quanto osservato nel corso delle precedenti rilevazioni. Per le arance siciliane, le vendite concluse hanno continuato a interessare limitati quantitativi di prodotto, dal calibro più sostenuto. Si può considerare conclusa la campagna di commercializzazione per le clementine scambiate regolarmente solo in presenza di un adeguato standard qualitativo. Sostanzialmente stabile il mercato per il Tardivo di Ciaculli e per il limone Primofiore.

Limoni: lieve contrazione dei listini, cui ha contribuito l'assestamento al ribasso registrato sulla piazza di Palermo. Nelle restanti zone di produzione, invece, una discreta attività della domanda ha permesso ai prezzi di attestarsi sui valori precedentemente acquisiti.

Clementine: si può considerare conclusa la campagna di commercializzazione per le clementine. L'offerta rappresentate da limitatissimi quantitativi di provenienza siracusana e calabrese, immessa sui mercati solo in presenza di un profilo qualitativo ancora adeguato, è stata scambiata sulla base di quotazioni stabili.


Clicca qui per un ingrandimento della tabella.

Mandarini: nelle principali aree produttive siciliane, le contrattazioni del tardivo Ciaculli sono proseguite regolarmente. Le quantità esitate sui mercati sono state oggetto di una costante richiesta. In tale contesto, i prezzi non hanno subito variazioni attestandosi sugli stessi livelli precedentemente acquisiti, fatta eccezione per il prodotto palermitano i cui corsi hanno mostrato un assestamento al ribasso.

Arance: nessun elemento degno di nota è intervenuto a modificare l'andamento del mercato per le arance sotto il profilo sia degli scambi sia delle quotazioni. Si conferma stabile l'attività di contrattazione negli areali produttivi siciliani dove le vendite hanno continuato ad interessare quelle limitate quote di prodotto, dal migliore profilo qualitativo in termini di calibro. Nei siti produttivi siracusani inoltre a causa dell'assenza di precipitazioni, si registrano i primi fenomeni di cascola dei frutti.

In progressivo ulteriore assottigliamento l'offerta per la Navel metapontina, agevolmente ceduta sulla base di quotazioni in rialzo. Di contro una flessione dei listini è stato osservato nell'areale tarantino, dove un profilo qualitativo non sempre adeguato - unitamente a una minore richiesta - ha limitato le vendite.

Fonte: www.ismeaservizi.it

Data di pubblicazione: 02/03/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/06/2018 Cile: prevista una crescita per le esportazioni di agrumi
21/06/2018 Australia: i raccoglitori di finger lime devono imparare a destreggiarsi tra le spine
20/06/2018 Reemoon arriva a Capo Orientale con una calibratrice per agrumi
20/06/2018 Arancia Rossa di Sicilia IGP: apertura della campagna di adesione per la stagione agrumicola 2018/19
19/06/2018 Arancia Rossa IGP 2018: campagna lunga e di successo
19/06/2018 Momento di svolta per gli agrumi sudafricani: accesso completo al mercato Usa
18/06/2018 CREA di Acireale (CT): convegno sulla tracciabilita' delle produzioni agrumicole siciliane
18/06/2018 Colombia: soluzione per prevenire danneggiamenti durante la raccolta del lime
15/06/2018 Germania: limoni di Amalfi in vendita quasi ogni anno
14/06/2018 I limoni performano bene sul mercato agrumicolo d'oltremare. Alti e bassi per i mandarini
13/06/2018 Spagna: prima condanna per sfruttamento illegale del mandarino Orri
13/06/2018 Cina: l'import di arance australiane sta per cominciare
12/06/2018 Marigliano (NA): agrumi attaccati dal virus della Tristeza, avviati gli abbattimenti
12/06/2018 Spagna: in fase di raccolta l'arancia pigmentata Ruby Valencia
11/06/2018 Oltre 150mila ton di agrumi esportate dal Sudafrica
11/06/2018 Le vendite di lime biologici sono in aumento
08/06/2018 L'export di mandarini Kinnow dal Pakistan tocca livelli record con 370mila ton
08/06/2018 Spagna: il primo contratto tipo che regola il commercio di limoni bio
08/06/2018 Piana di Catania: in forte aumento la quantita' di agrumeti in stato di abbandono
07/06/2018 Quasi 70 anni e non sentirli: ecco l'antico Tarocco siciliano

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*