Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Limoni siciliani, mercato stabile. I produttori sono ottimisti

La campagna agrumicola in questi giorni può dirsi giunta all'apice della produzione. Per fare il punto della situazione abbiamo interpellato Salvatore Scarcella, presidente di una delle maggiori cooperative (C.A.I. - coop agricoltori ionici di Furci Siculo - ME) impegnate nella produzione di limoni.


Foto di repertorio

"La campagna agrumicola, cominciata ormai circa un mese fa - dice Scarcella - procede in maniera tranquilla. Si è già conclusa la produzione con annessa commercializzazione di limone Interdonato, per risultati piuttosto buoni. In questo periodo ci si è concentrati sulla produzione del limone Primofiore; si è riusciti, a prezzi equi, a selezionare più facilmente il prodotto da destinare alla commercializzazione, cosa che speriamo di fare ancora meglio nei prossimi mesi".


Salvatore Scarcella

"Ad oggi la superficie coltivata è di circa 500 ettari - continua il presidente della Cooperativa Agricoltori Ionici C.A.I. - ma le nostre aspettative sono di una crescita ulteriore nel tempo, per riuscire a commercializzare merce ancora migliore di quella attualmente a nostra disposizione".

Mercati e concorrenza
Elementi importanti al fine della valutazione della campagna commerciale sono rappresentati dai mercati esteri e dalla concorrenza. Vediamo da vicino come si comporta il limone interdonato primofiore e quali sono le sue prospettive.

"Per quanto riguarda il mercato, possiamo dire che il nostro limone si sta consolidando e sviluppando in diversi paesi, come ad esempio in Europa dell'Est - spiega Scarcella - La vendita si è inoltre consolidata in Germania, specialmente nell'ultimo periodo, e miriamo a sviluppare l'export in paesi come Inghilterra e Francia. Siamo consapevoli che non mancano i concorrenti esteri, specialmente spagnoli e argentini, i quali già detengono un'ampia fetta di mercato agrumicolo".

Tendenza delle vendite e domanda del limone siciliano

La domanda del limone siciliano è piuttosto stabile e, dato che la campagna è in pieno svolgimento, i produttori sono ottimisti: "le performance tenderanno sicuramente a crescere".



"Riteniamo, infine, che la qualità del limone siciliano con il suo profumo, ottima quantità di succo e presenza di ghiandole oleifere nella buccia - conclude il manager - conferisca maggiore pregio al nostro prodotto rispetto a quello dei paesi concorrenti; la C.A.I. mira perciò a commercializzare un limone superiore e speriamo che la fascia di clientela cui ci rivolgiamo sia consapevole dell'acquisto che fa. Poter portare in tavola un limone vero, è una fortuna che pochi hanno".

Non a caso, le migliori produzioni di limone siciliano sono appannaggio esclusivo dell'export, mentre sul mercato interno rimangono spesso articoli di importazione, oggettivamente di qualità inferiore.

Data di pubblicazione: 11/01/2018
Autore: Gaetano Piccione
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/06/2018 Sudafrica: inizia la stagione 2018 del kumquat
22/06/2018 Limone Bianchetto: mercato stabile
21/06/2018 Cile: prevista una crescita per le esportazioni di agrumi
21/06/2018 Australia: i raccoglitori di finger lime devono imparare a destreggiarsi tra le spine
20/06/2018 Reemoon arriva a Capo Orientale con una calibratrice per agrumi
20/06/2018 Arancia Rossa di Sicilia IGP: apertura della campagna di adesione per la stagione agrumicola 2018/19
19/06/2018 Arancia Rossa IGP 2018: campagna lunga e di successo
19/06/2018 Momento di svolta per gli agrumi sudafricani: accesso completo al mercato Usa
18/06/2018 CREA di Acireale (CT): convegno sulla tracciabilita' delle produzioni agrumicole siciliane
18/06/2018 Colombia: soluzione per prevenire danneggiamenti durante la raccolta del lime
15/06/2018 Germania: limoni di Amalfi in vendita quasi ogni anno
14/06/2018 I limoni performano bene sul mercato agrumicolo d'oltremare. Alti e bassi per i mandarini
13/06/2018 Spagna: prima condanna per sfruttamento illegale del mandarino Orri
13/06/2018 Cina: l'import di arance australiane sta per cominciare
12/06/2018 Marigliano (NA): agrumi attaccati dal virus della Tristeza, avviati gli abbattimenti
12/06/2018 Spagna: in fase di raccolta l'arancia pigmentata Ruby Valencia
11/06/2018 Oltre 150mila ton di agrumi esportate dal Sudafrica
11/06/2018 Le vendite di lime biologici sono in aumento
08/06/2018 L'export di mandarini Kinnow dal Pakistan tocca livelli record con 370mila ton
08/06/2018 Spagna: il primo contratto tipo che regola il commercio di limoni bio

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*